Mythos Primiero Dolomiti, pronti al via. Ultimi giorni per le iscrizioni

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO UFFICIALE

Si è tenuta ieri martedì 7 settembre la Conferenza stampa, a Palazzo delle Miniere a Fiera di Primiero, di presentazione della nuova sfida nel mondo delle marathon in mountain bike: al via sabato 11 settembre la Mythos Primiero Dolomiti, in un territorio perfetto per chi ama la montagna, i suoi paesaggi, la sua quiete e le discipline outdoor.

L’ex Campione del Mondo Massimo De Bertolis per la supervisione del percorso, Massimo Panighel di Pedali di Marca per la parte tecnica-logistica (al suo attivo l’organizzazione di tantissime competizioni di MTB Marathon, tra cui la 3Epic, le Terre Rosse,  la Granfondo del Montello, i Mondiali 2011 e quelli del 2018), sono i fautori di questo nuovo progetto in un territorio da sempre patria della Mtb, basta ricordare la Rampilonga a fine anni ’80, la Rampikissima, e le Granfondo in mountain bike.

La conferenza stampa di presentazione dell'evento lo scorso 7 settembre

Massimo Panighel: «Siamo molto contenti di partire con l’edizione zero della Mythos Primiero Dolomiti, io e Massimo ci abbiamo sempre creduto e malgrado le difficoltà dovute alla pandemia siamo riusciti a mettere in piedi l’evento. Devo ringraziare la meravigliosa squadra di volontari, il nostro team di lavoro, i prestigiosi sponsor e l’Amministrazione Comunale di Primiero. Sono certo che sarà un evento che verrà replicato negli anni a venire destinato a crescere anno dopo anno

Massimo De Bertolis: «Le Pale di San Martino, che sono riconosciute come uno dei simboli delle Dolomiti, saranno testimoni di un grande spettacolo. Per la grande tradizione nel settore della Mountain bike marathon, questo meraviglioso territorio merita un palcoscenico di assoluto livello. Siamo molto soddisfatti perché c’è già grande attesa per questa gara che sarà alla sua prima edizione. Sarà un evento che coinvolgerà questo meraviglioso territorio, ringrazio tutti coloro che hanno capito da subito la valenza del progetto sposandolo e supportandolo

Massimo Debertolis mentre prova il percorso

Due i percorsi di gara: una Marathon di 84 km per 3.200 mt. di dislivello e una Granfondo Classic di 54 km e 1.650 mt. di dislivello.
E un percorso per le eBike di 56 km e 1880 mt. di dislivello.

Oltre alle gare vere e proprie, sono in programma anche degli eventi collaterali, quali la Mythos Junior Bike dedicata ai più piccoli, che si terrà domenica 12 settembre al Parco Clarofonte di Primiero San Martino di Castrozza e si svolgerà con le modalità di una gimkana con ostacoli.

Ricordiamo che per partecipare alla Mythos Primiero Dolomiti non è necessario il Green Pass ma soltanto il modulo di autodichiarazione compilato e firmato.
Qui potete trovare le altre regole da rispettare anti-Covid.

Ultimi giorni per le iscrizioni (60 euro) sul sito internet ufficiale: www.mythosprimiero.com.

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
[sibwp_form id=1]
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right