Mythos Primiero Dolomiti: al lavoro su programma, percorsi e logistica

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO UFFICIALE

Sono giorni di lavoro su vari fronti per il Comitato Organizzatore della MYTHOS Primiero, la nuova Marathon in programma l’11 settembre 2021 al cospetto delle Pale di San Martino e delle Dolomiti.
Ora che la neve incomincerà a sciogliersi inizieranno, infatti, i sopralluoghi sul percorso, verificando eventuali danni provocati dal lungo inverno e coordinando con il Comune di Fiera di Primiero e con il Parco gli eventuali lavori di ripristino e miglioria.

L'occasione sarà valida anche per realizzare la traccia GPS definitiva e metterla a disposizione di quanti vorranno venire a provare il percorso nei mesi estivi.



Fondamentali saranno anche gli incontri con le associazioni sportive e i gruppi di volontariato, vera anima dell'organizzazione, destinati a garantire i servizi logistici in partenza e all'arrivo, lungo il percorso allestendo i ristori e garantendo la massima sicurezza, presidiando gli incroci.
Una menzione particolare al contributo che verrà garantito per la parte di pronta emergenza da parte dei volontari della Croce Rossa, del Soccorso Alpino e dei VV.FF.

Nel frattempo le iscrizioni stanno arrivando numerose, sfruttando la possibilità di prenotare il numero e confermarlo entro il 31 maggio 2021, con un versamento di euro 10,00.
Questo per non voler impegnare ulteriormente le "tasche" dei partecipanti nell'incertezza dettata dal Covid19.
Ma proprio valutando questa criticità, quando è stata decisa la data, si è voluto puntare su un periodo caldo, confidando che la bella stagione, come già successo lo scorso anno, abbassi sensibilmente l'indice di contagio.
Inoltre per settembre, dovrebbe essere già a buon punto la realizzazione del piano vaccinale.
Altro particolare: la classificazione di gara internazionale che permetterà gli spostamenti interregionali a prescindere dalle fasce di colore delle varie regioni.

Ricordiamo i percorsi della MYTHOS Primiero: la Marathon di 86 kilometri (con 3.200 metri di dislivello), la Granfondo Classic di 57 kilometri (con 1.700 metri di dislivello) e un percorso per eBike di 56 kilometri (con 1.880 metri di dislivello).

«L’attesa cresce e le iscrizioni continuano ad arrivare numerose – dichiarano gli organizzatori Massimo Panighel e Massimo De Bertolis – il 2021 è senza dubbio l’anno della bicicletta. Siamo convinti che grazie anche alle due ruote possa ripartire il turismo in montagna, fortemente penalizzato dalla pandemia.
Eventi come la Mythos Primiero sono importanti sicuramente per gli atleti ma anche per le loro famiglie e per gli accompagnatori che possono sfruttare l’occasione per passare qualche giorno in montagna.»

Il sito ufficiale per informazioni ed iscrizioni è www.mythosprimiero.com.

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right