VIDEO - No Borders Bike Festival: Enduro 3 Camini e non solo...

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO STAMPA

In questo particolare momento storico, dove il sogno di un’Europa unica, libera ed unita, si sta scontrando con la realtà di una difficile integrazione tra i popoli soprattutto dal punto di vista geopolitico e dove i confini sia fisici che ideologici vengono rimessi in discussione dai flussi migratori che li stanno attraversando, lo sport e la bicicletta in questo caso, ancora una volta si dimostrano capaci di superare ogni barriera.
Nel secondo weekend di aprile 2016 a S.Dorligo della Valle-Dolina, a pochi chilometri dal centro di Trieste, in luoghi di confine dove simili situazioni hanno fatto la storia di queste terre e le genti sono abituate a convivere condividendo le risorse ed il territorio, si terrà la prima edizione del No Borders Bike Festival.

No Borders Bike Festival

La manifestazione, che si svolgerà in tre giornate completamente dedicate alla bicicletta, avrà l’intento di promuovere e sviluppare un’area transfrontaliera a cavallo dell’ex confine Italia-Slovenia e che grazie alla sua rete di sentieri situati nella magnifica Val Rosandra, ha sicuramente tutte le potenzialità per divenire sempre più attraente per il movimento ciclistico europeo.
Il festival ruoterà attorno alla 5ª edizione dell’Enduro 3 Camini, gara di livello internazionale inserita per il terzo anno consecutivo nel calendario Enduro nazionale FCI e che sarà tappa d’apertura sia del circuito Triveneto Enduro Mtb che del circuito nazionale sloveno SloEnduro.

No Borders Bike Festival

Quindi zona espositiva, eventi di qualità e varie tipologie di gare, che possano garantire una grande partecipazione di appassionati e che permettano a tutti gli operatori locali del settore e non, di proporsi verso un ambito sportivo e turistico in forte crescita.
Per gli organizzatori dell’ A.S.D. 360 MTB l’obiettivo è quello di coinvolgere tutte le realtà presenti sul territorio, condizione primaria per la buona riuscita e per la diffusione della kermesse.

Il fulcro della manifestazione sarà ubicato presso il Centro Visite di Bagnoli della Rosandra (TS), luogo ideale per la logistica e per garantire un’accoglienza adeguata agli atleti che arriveranno da tutta Europa.

Programma del No Borders Bike Festival:

venerdì 8 aprile
apertura dell’area paddock/espositiva fin dalle ore 12.00 per poi proseguire nel primo pomeriggio con l’Enduro 3 Camini 4 Kids, la gimkana per i bambini/e dai 5 ai 12 anni.

No Borders Bike Festival

sabato 9 aprile
Nel pomeriggio dalle ore 14.00, lo spazio riservato ai bambini dai 18 mesi ai 5 anni con la STRIDER TRIESTE KIDS CUP

No Borders Bike Festival

sabato e domenica 9-10 aprile
Sarà la volta degli enduristi sfidarsi sui tecnici sentieri della Val Rosandra con la 5^ edizione dell’Enduro 3 Camini, divenuto negli anni un appuntamento sempre più internazionale, con la presenza di campioni di livello mondiale e che farà da “main event” della kermesse.
Il format di gara si svilupperà in due giornate, sabato 9 (prove libere e prologo) e domenica 10 aprile 6 prove speciali su 45 km e 1750 mt di dislivello.

No Borders Bike Festival

Apertura iscrizioni da lunedì 14 marzo sul sito e3c.360mtb.org

Ecco un'anteprima dell'Enduro 3 Camini che ci attende il 9 e 10 aprile prossimi:

E3C - No Borders Bike Festival 2016 from 360MTB on Vimeo.

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right