Suuuuper Bruni: a Les Gets conquista il 5°mondiale

Simone Lucchini
|

Cosa ha fatto?
Questa la frase che ho esclamato appena finita La run di Loïc Bruni.
Una spalla malandata che gli ha compromesso la stagione di coppa del mondo, eppure, al mondiale di Les Gets, quindi in casa, Loïc Bruni realizza l'impossibile vincendo il suo quinto titolo mondiale.

Bruni
Loïc Bruni In Azione

Un tracciato tosto, polveroso, che Bruni ha affrontato con grande consapevolezza ed esperienza.
La run inizia con una "zampata" alla seconda curva e subito si teme che Loïc abbia perso tempo, tempo prezioso che non gli consentirà di effettuare una buona run.
Lui mantiene la calma ed inizia a martellare.
È cosi elegante, sinuoso che la sua discesa sembra una danza.
Composto ed estremamente veloce, non sbaglia praticamente nulla (se non quel piccolo errore alla seconda curva).

Riesce a rifilare ben 2,581 secondi a Pierron e 3,386 all'amico d'infanzia Loris Vergier.
Loïc Bruni è campione del mondo, per la quinta volta, per l'ennesima volta ha compiuto un capolavoro!

Bruni
Loïc Bruni Realizza Di Aver Fatto Un Tempo Stratosferico

Qui sotto i primi 15 classificati ⬇️

Bruni
I Primi 15 Classificati A Les Gets

In campo femminile vince e diviene campionessa del mondo Vali Höll, seguono Nina Hoffmann e Miriam Nycole.

Bruni
Vali Höll Incredula

Qui sotto le prime 15 classificate ⬇️

Bruni
Le Prime 15 Classificate A Les Gets


Condividi con
Sull'autore
Simone Lucchini

Mi piace essere estroso, mi ritengo molto versatile e sono il più giovane del gruppo, con una vocazione che spazia dall’Xc fino all’enduro senza disdegnare il mondo e-Mtb e gravel. Mi piacciono i video e la guida in generale

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right