• 107
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sabato scorso 22 agosto si è conclusa la Swiss Epic 2020, 5 giorni di gara con 320 km e 12.250 metri di dislivello sulle Alpi svizzere.
La vittoria è andata al team Scott-Sram composto da Nino Schurter e Lars Forster, che nonostante non ne avessero bisogno, si sono aggiudicati anche l’ultima tappa con arrivo a Davos.

Swiss Epic 2020
Nino SCHURTER e Lars FORSTER vincono la tappa 5 della Swiss Epic 2020. Photo by Michael Chiaretta.

Al secondo posto nella classifica finale troviamo gli italiani Fabian Rabensteiner e Samuele Porro del Team Trek Pirelli 1, con un distacco di 10’32” dalla coppia vincente.

Swiss Epic 2020
Photo by Marius Holler

Il team Future Cycling Northwave di Kristian Hynek e Martin Stošek si è assicurato il terzo posto in classifica generale, nonostante sia arrivato sesto nell’ultima tappa.

Swiss Epic 2020
Il podio maschile

Ecco gli highlight della quinta ed ultima tappa della Swiss Epic 2020:

«È una bella vittoria. È diverso dal vincere una gara di cross country o anche l’Absa Cape Epic, qui la differenza sta nelle salite – ha riflettuto Schurter – Sono davvero felice di avere la vittoria della Swiss Epic sul mio palmarès. L’intera settimana è andata quasi perfettamente, non abbiamo avuto problemi meccanici o forature e ci siamo assicurati quattro vittorie di tappa. Lo ammetto, all’inizio della gara c’era un punto interrogativo su come Lars [Forster] e io avremmo scalato tutte quelle montagne. Avendo risposto a questa domanda, sono davvero contento delle vittorie di tappa e del titolo assoluto.»

Swiss Epic 2020
Photo by Marius Holler

«È stata una settimana fantastica. Una settimana dura. Con montagne davvero impegnative. – ha aggiunto Forster – Abbiamo sofferto un po’ sulle lunghe salite, soprattutto nelle prime due tappe, ma siamo riusciti a tenere duro, poi in discesa siamo stati i più veloci. Essere stati in grado di sfruttare i nostri punti di forza e di metterci alla prova in una gara in cui non siamo specialisti rende la vittoria alla Swiss Epic una gioia ancora più grande.»

Swiss Epic 2020
Photo by Marius Holler

Per quanto riguarda la classifica femminile, la vittoria generale è andata al team Specialized – Racing composto da Annika Langvad e Haley Batten.

Swiss Epic 2020
Annika LANGVAD e Haley BATTEN. Photo by Michael Chiaretta

Qui trovate tutte le classifiche categoria per categoria.

Quest’anno la Swiss Epic 2020 ha dovuto far fronte a nuove sfide come organizzare in sicurezza un evento di massa con concorrenti provenienti da varie parti del mondo in tempo di pandemia: un ringraziamento speciale va quindi agli organizzatori, ai volontari, ai partner e alle città ospitanti.

Swiss Epic 2020
Nino SCHURTER e Lars FORSTER. Photo by Michael Chiaretta

La Swiss Epic guarda già avanti e ha fissato le date per il 2021: la gara a tappe si svolgerà dal 17 al 21 agosto 2021 e le iscrizioni apriranno il 9 settembre 2020, alle 16:00.

Per informazioni ulteriori: www.swiss-epic.com.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it