Toscano Enduro Series 2021 con numeri record: Tordo vince per pochi centesimi

Stefano Chiri
|

COMUNICATO UFFICIALE

Numeri da record e partecipanti top per la prima nazionale del Toscano Enduro Series 2021 all’Isola d’Elba.
540 partenti, tra cui i primi 3 classificati dell’ultimo campionato italiano, atleti Ews, campioni nazionali di tutte le categorie.
In una parola sola una gara al top in una location da favola.

Toscano Enduro Series 2021



Partenza col botto per il Toscano Enduro Series 2021 che quest’anno è l’unico circuito nazionale enduro italiano, e lo ha dimostrato già dalla prima gara sia per numero che per qualità degli iscritti.
Detto dei numeri però quello che conta sono i risultati, con il francese Dimitri Tordo che è riuscito a superare il Campione Italiano Loris Revelli solo con una super prestazione sull’ultima speciale dopo aver battagliato per tutto il giorno sul filo dei centesimi.
Al terzo posto un ottimo Mirko Vendemmia che ha portato sul podio il neonato Benozzi Fullout Abetone Gravity Team in attesa di poter avere in mano il nuovo bolide della Cannondale che si annuncia veramente velocissimo.

Toscano Enduro Series 2021

Nell’assoluta femminile vittoria per Alia Marcellini che ha regolato Gloria Scarsi e la giovanissima Nadine Ellecosta.
Passando alle altre categorie, grande prestazione del toscano Francesco Braconi che oltre a vincere la categoria Junior ha anche centrato un eccezionale 4’ posto assoluto, mentre Lorenzo Ciabatti, nonostante la botta della scorsa settimana é riuscito ad imporsi nella Élite master issandosi al 13’ posto assoluto.
Passando agli over 30 vittorie per Edo Franco nella M1, Federico Gemme nella M2 Francesco Armino nella M3, Alessandro Bagnoli al rientro nella M4, Cristiano Riccomini nella M5 e Luigi Svanosio nella M6.

Ma i veri vincitori sono i ragazzi del Toscano Enduro Series 2021 che assieme a quelli dell’Elba Ovest hanno creduto di poter fare la gara anche nei momenti più bui della pandemia continuando a lavorare sui sentieri che dal monte Perone scendono verso San Piero, cuore della fantastica location dell’Isola d’Elba che negli anni si sta sempre più imponendo come vera e propria mecca della Mtb, come ha ampiamente dimostrato questo fine settimana di battaglie tra i più forti atleti italiani dell’enduro.

Toscano Enduro Series 2021

Con questi ingredienti il gruppo dell’Elba Ovest, da sempre legato al Toscano Enduro Series, sia come team che come organizzatore, è riuscito nell’impresa di far partire la stagione nazionale dell’enduro.
Da una parte i trail builder Elbani capitanati da Niccolino Galeazzi e Maurizio Dini che assieme a Antonio Munno e Luca Costa hanno pulito, spolverato e lucidato i sentieri, creandone addirittura 2 nuovi per l’occasione, dall’altra il gruppo degli organizzatori del TES, con Max Baldisseri, Marco Corsi, Davide De Min, Alexa Spadoni, Rolando Galli e Enrico ”Lando” Landucci, che dopo il forzato stop dovuto ai lockdown, si sono impegnati ventre a terra per riuscire a far partire la stagione nazionale dell’enduro, superando tutti gli ostacoli e le formalità necessarie per organizzare la prima gara italiana di enduro della stagione 2021.

Toscano Enduro Series 2021

Grande soddisfazione quindi, espressa anche dal comune di Campo nell‘Elba, come ha ribadito l’assessore allo sport Daniele Mai c’è grande volontà dell’amministrazione di far cresce ulteriormente le aree destinate alla Mtb supportando i ragazzi dell’Elba Ovest al fine di rendere sempre più appetibile l’isola d’Elba come destinazione per ogni disciplina della Mtb.
A questo punto l’appuntamento è per il prossimo 23 maggio a Carmignano per la gara sul Montalbano, posto strategicamente al centro tra le provincie di Firenze, Prato e Pistoia e quindi molto facilmente raggiungibile da qualsiasi parte della Toscana e d’Italia.
In forza del successo dei numeri della gara elbana e della felice collocazione geografica sarà bene cominciare ad iscriversi, altrimenti si rischia di rimanere fuori.

Toscano Enduro Series 2021

Qui per le classifiche complete della prima tappa del Toscano Enduro Series.

Per ulteriori informazioni toscanoenduroseries.com

Condividi con
Sull'autore
Stefano Chiri

Mi piace la guida off-road, in sella alla bici e alla moto, ho una vocazione gravity-fun e per me lo stile in sella è tutto. Se non riesco ad essere velocissimo, cerco di essere stiloso... Su MtbCult mi occupo di Mtb da enduro e da trail riding

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right