Trophy of Nations: 66 Team, 28 Nazioni, vincono Nuova Zelanda e Francia

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO UFFICIALE

Con il Bluegrass Trophy of Nations si è conclusa ieri la stagione dell'enduro internazionale dopo un'intensa settimana di gare nella Finale Outdoor Region.

Il Bluegrass Trophy of Nations, alla sua seconda edizione qui a Finale dopo il 2019, è un evento unico nel suo genere.
Quest’anno la gara ha visto impegnati ben 66 Team provenienti da 28 Nazioni per un totale di circa 250 atleti professionisti.

Trophy Of Nations
Finale Ligure È Stata La "Casa Delle Nazioni"

I nuovi Campioni Trophy of Nations 2022, premiati sul palco con l’ambita maglia iridata e la medaglia UCI sono gli atleti del Team Nuova Zelanda (Murray, Walker, Masters) per la Categoria Men e Team Francia (Pugin, Charre, Courdurier) nella Categoria Women.

Trophy Of Nations
Isabeau Courdurier Del Team Francia
Trophy Of Nations
Edward Masters Del Team Nuova Zelanda

Qui potete vedere la classifica completa, con la Francia al secondo posto e gli USA al terzo nella categoria Men Elite:

Negli Under 21 è stato dominio degli Stati Uniti, con Haggart, Bingham e Bixler nella categoria Women e Chapin, Fisher e Keller nei Men.

Trophy Of Nations

L’Italia sale sul terzo gradino del podio nella categoria femminile Under 21 con le tre valdostane (Pesse, Polo, Riva) e nella Categoria Master 35+ con i rider Modesti, Rossa e Fruet, che chiudono la gara nel tempo complessivo di 1:56:20 a soli +0:03:02 dai vincitori del Team GBR (Lochhead, Edgworth, Austermuhle).
Quarte le nostre portabandiera nella categoria Women PRO (Rossin, Ellecosta, Scarsi) rallentate da qualche noia meccanica all’inizio, ma in netta rimonta sul finire di gara.

Ecco di seguito la classifica completa con i risultati Under21 e Master:

A caratterizzare la gara sono stati numerosi colpi di scena prevalentemente dovuti alle rotture di componenti delle bici, come è successo al Team Canada, uno dei favoriti.
Particolarmente dure si sono rivelate le prime due lunghissime prove speciali PS1 Fast and Furious e PS2 Megaroller nella zona della alta Val Maremola. Da soli questi due sentieri contano ben 13,3 km e 1.815 metri di dislivello in discesa, per un totale di oltre 26 minuti di gara.

Canada
Il Team Canada Era Uno Dei Favoriti, Ma...

Le Prove Speciali più seguite sono state certamente PS3 Final-Borgo e PS5 DH Men, facilmente raggiungibili e altamente suggestive. La prima è a vista sui tetti di uno dei borghi più belli d’Italia, Finalborgo e la seconda letteralmente a picco sul mare sopra il paese di Varigotti.

Presenti a Finale oltre alle aziende sponsor ed espositori, tutti i principali organizzatori delle più importanti gare EWS italiane e del mondo, per discutere il futuro della disciplina e i passi delle prossime stagioni, quando nel panorama enduro arriveranno nuovi importanti cambiamenti.

L'enduro mondiale dà appuntamento a marzo 2023, quando la serie Enduro World Series riprenderà vita a Maydena, in Tasmania.

Qui potete vedere anche i risultati delle gare amatoriali del Trophy of Nations.

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right