•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO STAMPA

Che la bike sia con voi. Dove? In Val di Non, la vallata delle mele per antonomasia in Trentino. Domenica 4 maggio la ValdiNon Bike e il paese di Cavareno e i suoi sterrati apriranno le proprie braccia e le proprie… griglie ai biker ed ai patiti delle ruote grasse, che cominceranno finalmente a fare sul serio anche in provincia di Trento. La ValdiNon Bike, organizzata da ValdiNon SportGestion, inaugurerà il circuito Trentino MTB e l’arrivo della bella stagione fa salire l’attesa per quello che potrebbe essere visto come un vero e proprio giro del Trentino in Mtb.

Roel Paulissen, vincitore della ValdiNon Bike nel 2013.
Roel Paulissen, vincitore della ValdiNon Bike nel 2013.

Le iscrizioni alla ValdiNon Bike sono in corsa e, fino al 27 aprile, si potrà strappare un posto all’allettante prezzo di 25 euro, mentre nella settimana successiva si salirà a 28 euro, con deadline fissata per venerdì 2 maggio.
La ValdiNon Bike è anche, come detto, la prima delle sette tappe della challenge e per acquistare l’abbonamento valido per tutte le prove ci sarà tempo sempre fino al 2 maggio, con una tariffa davvero conveniente (140 euro invece di 191).
La ValdiNon Bike 2014 si svilupperà su di un tracciato di 43 km e oltre 1.200 metri di dislivello fra meleti e canyon dell’Alta Val di Non, l’ideale per esaltare le doti dei bikers più allenati, ma anche pedalabile per tutti in ogni sua parte, lungo la salita iniziale verso il Passo della Mendola, sulle rive del suggestivo Lago Smeraldo e tra i comuni di Fondo, Sarnonico e Don.

Partenza_elicottero
Una panoramica dall’elicottero della partenza da Cavareno.

L’iscrizione darà diritto al pacco gara, composto da prodotti alimentari, al pasta party finale, ai ristori e a tutti i servizi. Il quartier generale, come sempre, sarà presso la Tennis Halle di Cavareno, sede anche del pasta party finale e della tradizionale Lotteria ValdiNon Bike con numerosi premi in palio.
Gli appassionati che vogliono godersi con calma le tante attrattive della Val di Non possono trovare sul sito ufficiale interessanti proposte di soggiorno, sia in hotel due o tre stelle (prezzo massimo 44 euro per la pensione completa), sia in garnì o agritur, dove si scende a 30 euro.

Uno dei passaggi più artificiali della ValdiNon Bike.
Uno dei passaggi più artificiali della ValdiNon Bike.

Rimane solo un mese a disposizione per arrivare in forma all’appuntamento con la sesta ValdiNon Bike e con Trentino Mtb. Meglio intensificare gli allenamenti anche perché, come spesso succede, una gara tira l’altra e il circuito trentino ne mette sul piatto ben sette, fino al mese di ottobre. Dopo l’esordio di Cavareno, ci saranno infatti 100 km dei Forti (15 giugno), Dolomitica Brenta Bike (29 giugno), Lessinia Bike (27 luglio), Vecia Ferovia (3 agosto), Val di Sole Marathon (31 agosto) e 3T Bike (5 ottobre).

Schweiggl Cavareno
Johannes Schweiggl è sempre tra i favoriti nelle gare del Trentino Mtb

Oltre a pedalare in sette spettacolari gare a quota ribassata e all’utile doppio gadget (una pompa Crankbrothers e una confezione di pasta Felicetti), l’iscrizione cumulativa permette a tutti i biker di concorrere ai numerosi premi messi in palio alla fine e durante ogni evento dai tanti sponsor tecnici e gastronomici. Ad esempio, in Val di Non sarà estratto il primo soggiorno di 4 notti per 2 persone a Praga, offerto dal tour operator Swissar e così sarà fino al mese di ottobre dopo ognuna delle sette gare.

Per informazioni www.valdinonbike.com

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it