Partito il countdown per il Monte Alpet Bike Festival

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO STAMPA

Mancano pochi giorni al primo Bike Festival del Monte Alpet, un evento per festeggiare i primi anni di grande successo di questo Bike Park.
Si comincia sabato, giornata dedicata al libero girovagare tra i percorsi, molti dei quali sono stati rivisti per questa stagione con l’aggiunta di tanti nuovi salti. Curiosità, naturalmente, per mettere le ruote sulla nuovissima pista Nirvana, tracciato creato da Andrea Bruno che si ispira alle velocissime piste dei bike park francesi, strizzando un occhio alle mitiche linee della mecca del freeride: Whistler.

Alpet_Ott12_03

Andrea Bruno ci parla di questa nuova pista. “E’ stata dura, ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Un mese di intenso lavoro si è finalmente concluso, ho iniziato a pensare a questa pista già lo scorso anno. Quest’inverno, insieme ai trailbuilder, abbiamo fatto parecchi sopralluoghi e appena si è sciolta la neve si è cominciato a lavorare. Man mano che la pista prendeva forma, abbiamo capito di essere partiti con il piede giusto, questo weekend ho avuto modo di provarla ed effettuerò ancora qualche modifica e rifinitura, ma sono molto soddisfatto del lavoro svolto, e di questo ringrazio in particolar modo Pierangelo e Mario, che si sono dati da fare per aver pronta la Nirvana per il Monte Alpet Bike Festival. E’ una pista veloce, ricca di salti, diversa dai tracciati che già esistevano, e che sono sicuro piacerà molto ai frequentatori dei Bike Park più famosi d’Europa”.

Dopo una lunga giornata di riding, sabato sera spazio a birra e grigliata, un party che durerà fino a tarda notte, con in programma anche la proiezione in maxischermo della prima partita della nostra nazionale di calcio ai Mondiali oltre a musica dal vivo e altre sorprese.

Badgebikefestival

Domenica 15 si parte la mattina con un giro pedalato insieme ad una guida locale. Usufruendo della seggiovia si salirà in quota per scoprire i sentieri escursionistici della zona, mentre chi vorrà potrà girare sui tracciati aspettando il pomeriggio per la prima edizione de “Il Pro dell’Alpet” una gara con spirito goliardico che si svolgerà sul percorso Bob Marley.
Sempre sulla Bob Marley, ma nella parte finale, sarà fettucciata una minipista per i più piccoli, che potranno girare gratuitamente e si confronteranno in una mini competizione.

Giulia Robaldo, organizzatrice del Monte Alpet Bike Festival: “Siamo molto soddisfatti dell’inizio di questa stagione, sin dall’inaugurazione abbiamo avuto un’ottima affluenza, questi primi anni ci hanno impegnato tantissimo, e questo Festival vuole essere un premio anche per noi stessi e per chi sin dall’inizio ha creduto in noi e nel nostro progetto. Speriamo di poter trasmettere a tutti quelli che verranno a trovarci la passione che ci ha spinto a creare il Bike Village, e siamo certi che diventerà un appuntamento immancabile per i rider”.

Per informazioni www.montealpetbikevillage.com

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right