VIDEO - Bluegrass Enduro Tour: a Glencoe anche sulla neve

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO STAMPA

Glencoe, nelle Highlands scozzesi, ha offerto ai partecipanti della seconda tappa del circuito 2014 una giornata epica, coronata alla fine da una terza e ultima Speciale cronometrata corsa in "mass start" con partenza sulla neve.
Un evento sempre più internazionale: scozzesi ovviamente, ma anche finlandesi e francesi sono arrivati per partecipare alla gara.
Per quanto riguarda i favoriti, si è riunito per l'occasione il trio dei Dudes of Hazzard formato da Joe Barnes, Liam Moynihan e Fergus Lamb. Tra le donne, Hannah Barbes è arrivata dalla vicina Fort William.

La fortuna (e il sole) sorride agli audaci
Una leggera pioggerella accoglieva domenica mattina i concorrenti alla partenza degli impianti di risalita del Glencoe Mountain Resort, ma in cima alla prima seggiovia il cielo si apriva, ed è sotto a un cielo blu che i primi piloti si lanciavano per la Speciale n°1 dopo un breve tratto di pedalata.
Sullo sfondo del primo single track, il panorama spettacolare di Buachaille Etive Mòr.

Glencoe_Bluegrass_3

Gli splendidi panorami visibili dalle alture scozzesi.

Le tre Speciali

Dopo un breve passaggio sulla cresta, una salita scoscesa testava immediatamente la condizione fisica dei concorrenti prima di una successione di passaggi tecnici. Vittima di una foratura sul sentiero estremamente pietroso che portava verso l'arrivo, Fergus Lamb doveva rinunciare ad ogni speranza di vittoria finale.
 
L'accesso alla Speciale 2 si faceva nuovamente attraverso gli impianti di risalita e poi per un tratto di pedalata.

Glencoe_Bluegrass_4

L'accesso alle Speciali si faceva attraverso gli impianti di risalita e brevi tratti pedalati.

Il percorso cominciava con una torbiera che richiedeva una grande condizione fisica per mantenere un ritmo sostenuto. La discesa verso l'arrivo, su un sentiero molto roccioso, metteva a dura prova piloti e bici.
Questa volta è stato Liam Moynihan a rimanere con la gomma a terra.
 
La Speciale 3 era il piatto forte della giornata. L'accesso alla partenza si faceva nuovamente attraverso una successione di impianti di risalita, successivamente per un tratto di pedalata, e infine bisognava mettersi la bici in spalla per un ultimo tratto sulla neve.

Glencoe_Bluegrass_10

Glencoe_Bluegrass_Hannah_Barnes_1

Il riding sulle torbiere di Hannah Barnes (Yeti Uk), vincitrice della categoria femminile.

I piloti erano posizionati in differenti ondate e si lanciavano finalmente agli ordini del direttore di corsa per la più lunga Speciale della giornata, cominciando da un "run" di 500 metri sulla neve.
La partenza in "mass start" non aveva nulla da invidiare alle migliori edizioni della Megavalanche.

Glencoe_Bluegrass_13

Terza Ps: spettacolare partenza di massa su una lingua di neve.

I vincitori

Al termine di una giornata epica a spuntarla sono stati Joe Barnes (nella foto in apertura) tra gli uomini, in 23’38’’, e Hannah Barnes tra le donne, in 34’28’’. Guarda qui la classifica completa.

Glencoe_Bluegrass_podium_mn

Il podio maschile...

Glencoe_Bluegrass_podium_wn

... e quello femminile.

Il Bluegrass Enduro Tour 2014 torna domenica prossima, 11 maggio, a Rombach Le Franc, in Alsazia (Francia). Il circuito si concluderà dopo sei tappe a Castelbuono, in Sicilia, il 28 settembre.

Per informazioni www.bluegrasseagle.com

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right