•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ludo May ci ha abituati da tempo a video molto particolari, mai scontati.
Neanche questa volta ha tradito le attese e decide di mostrare il lato nascosto del bosco durante una sessione di riding con la sua Bmc Speedfox.
Sì, perché anche se delle volte ci sembra di pedalare in solitudine, nel bosco non lo siamo mai e i padroni non siamo noi…
Perché?
Guardate qui:

Per seguire da vicino Ludo May mettete un like alla sua pagina Facebook e al suo profilo Instagram, per vedere tutti i suoi video iscrivetevi al suo canale YouTube.

Ludo May
Un po’ di ironia non manca mai nei video di Ludo May…

Per maggiori su Bmc visitate il sito Bmc-Switzerland.com



Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it