•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

MONTEREY – Lo definiscono il campionato del mondo di Dual Slalom e non ci vanno affatto lontano.
La gara in parallelo alla Sea Otter Classic è da anni uno degli eventi più attesi e prestigiosi, perché il tracciato di gara è davvero impegnativo, al contrario di quanto accade, invece, per le prove di Dh ed enduro.
Il grande favorito di giornata era Martin Maes, sì, proprio il campione dell’enduro mondiale, che lo scorso anno e l’anno prima vinse la prova di Dual Slalom, stupendo tutti.
Nel circuito di Laguna Seca, però, è riuscito ad avere la meglio Mitch Ropelato per una questione di pochi metri sul belga del team Gt.
Terza piazza per Kyle Strait, sempre molto competitivo in ambito dual slalom.
Fra le donne è un’altra veterana a imporsi, ossia Jill Kintner, davanti a Caroline Buchanan e ad Anneke Beerten.
Questa specialità e la sua variante 4Cross sono davvero avvincenti e, purtroppo, anche poco popolari in Europa soprattutto da quando sono state sostituite dall’Xc Eliminator.
Il dual slalom è un tipo di competizione che richiede molta tecnica di guida, preparazione e abilità sia in ambito Mtb che Bmx.
A tale scopo durante la gara abbiamo realizzato il video seguente che vi illustra le tecniche utilizzate dai rider durante la gara:

Di seguito le immagini scattate durante la gara e, più in basso, le classifiche generali:

dual slalom
Che ci fa qui Martin Maes? Dall’enduro al dual slalom per dare battaglia davvero…
dual slalom
Cody Kelley ha uno stile incredibile. Si vede che nel suo passato (e nel suo presente anche) c’è la Bmx. L’agilità di questo ragazzo è impressionante.
dual slalom
In gara c’è anche Jared Graves in sella a una Camber 29 adeguatamente modificata per il dual slalom.
dual slalom
Jared Graves
dual slalom
Purtroppo per lui la gara di dual slalom finisce abbastanza presto a causa di una scivolata in curva.
dual slalom
Man mano che i rider scendono dovranno pur risalire per le batterie successive. Ecco la risalita…
dual slalom
Mitch Ropelato è in gran forma. L’americano ha un talento nella guida decisamente fuori dal comune e su questo percorso riesce ad esprimere tutte le sue qualità
dual slalom
La bici di Mitch, una Santa Cruz 5010 altrettanto fuori dal comune. Da notare i cerchi in fibra di carbonio Roval e le gomme Specialized Ground Control Grid da 2,3″ tubeless gonfiate a tutta…
dual slalom
Le bici utilizzate in gara erano di diversa provenienza: Elliott Jackson, in primo piano, ha corso con una Giant Anthem, cioè con una bici da Xc, scelta condivisa anche dal compagno di squadra Marcelo Gutierrez.
dual slalom
In gara, con il team Giant ufficiale, anche una leggenda del Bmx come Mike Day: la sua tecnica di guida è strabiliante.
dual slalom
Ma Martin Maes ne ha di più, perché è riuscito ad arrivare in seconda posizione generale.
dual slalom
Guardate questa foto: Martin Maes contro Tomas Slavik. Osservate quanto riesce ad abbassarsi Maes nella percorrenza di curva rispetto a Slavik e a tutti gli altri concorrenti. Nel tratto piatto finale del percorso riusciva a recuperare moltissimo caricando il peso sulla ruota anteriore.
dual slalom
E poi si ritorna su…
dual slalom
Kyle Strait, sebbene non abbia il fisico del campione, ha un talento mostruoso. A distanza di anni dalla vittoria della sua prima RedBull Rampage (novembre 2004) è ancora molto competitivo. Conclude in terza posizione
dual slalom
Kyle Strait
dual slalom
Mike Day in azione
dual slalom
Mike Day fuori dai giochi
dual slalom
Il vincitore di ogni batteria si beccava 20$
dual slalom
Jill Kintner è fenomenale quando si tratta di dual slalom, 4Cross oppure Bmx. E’ lei la vincitrice fra le donne
dual slalom
Anneke Beerten, 3ª classificata
dual slalom
Caroline Buchanan, 2ª classificata
dual slalom
Insieme alla gara di downhill, quella del dual slalom è la più seguita dal pubblico.
dual slalom
Cody Kelley sbaglia in due batterie e finisce fuori dalla lotta per la vittoria. Saluta a modo suo il pubblico
dual slalom
Il percorso di gara è ben fatto anche se in alcuni tratti è rovinato dal passaggio di centinaia di concorrenti. Prima dei Pro hanno corso gli amatori
dual slalom
E l’aggressività di Kyle Strait ci ha messo del suo…
dual slalom
Bernard Kerr (12º) e Martin Maes
dual slalom
Finita la gara. Kintner vince e riceve l’abbraccio di Buchanan
dual slalom
Tocca ai maschi. Rush finale fra Ropelato e Maes, ma è Ropelato ad avere la meglio di poco.
dual slalom
Mitch Ropelato
dual slalom
No, non è lui Mitch Ropelato…
dual slalom
Alla fine della battaglia grandi sorrisi per tutti, anche per Anneke Beerten
dual slalom
Jill Kintner
dual slalom
Ecco il podio delle due categorie Pro del dual slalom

Fra gli stand e sul percorso del dual slalom ieri c’era anche Cedric Gracia che ha vissuto così la giornata… ???

Queste le classifiche complete delle due categorie Pro:

Qui gli altri report dalla Sea Otter Classic pubblicati finora su MtbCult…

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it