•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Alziamo il sipario, anzi, la saracinesca su una nuova area di MtbCult.
Apriamo il Garage, ossia la community dedicata agli appassionati di Mtb.
E’ un luogo di condivisione di sensazioni di guida e di location dove pedalare.
Si parlerà di Mtb e di dove andare con la Mtb. E sarete voi a farlo.
Nel menù in alto a destra c’è un nuovo tab dedicato per accedere al Garage.
Ma prima vi spieghiamo come funziona.

Prima di tutto la registrazione
Entrate nel menu principale (lo visualizzate sempre in alto sinistra) e procedete.

Garage

Schermata 2014-10-20 alle 19.05.58

Potete registrarvi tramite il vostro account Facebook o tramite un indirizzo di posta elettronica.
Il sistema vi assegna un nome, ma potete modificarlo.
Descrivete chi siete e che tipo di attività fate e, se volete, pubblicatelo nel vostro profilo.
Dopo di che si passa all’azione.

Racconta come va la tua bici
L’MtbCult Garage è il luogo dove ci si scambia impressioni di guida a bordo delle proprie Mtb.
Un database di recensioni realizzate dagli utenti.
Basta andare nel menu principale, cliccare “Aggiungi una Bici” e compilare il form.
Abbiamo inserito anche i campi facoltativi “codice seriale telaio” e “codice seriale carro” e inserito l’uploader della prova d’acquisto.
Questi dati rimarranno privati e vi serviranno nel caso dobbiate dimostrare la validità della garanzia.
Gli scontrini si perdono, si scoloriscono, ma nel Garage rimarranno al sicuro e al segreto.

All'interno del Garage le recensioni delle bici sono contrassegnate dal logo azzurro con la bici.
All’interno del Garage le recensioni delle bici sono contrassegnate dal logo azzurro con la bici.

A questo punto si passa alla recensione vera e propria.
Siate precisi e dettagliati, mettete dentro delle foto, raccontate che cosa vi emoziona di più, che cosa vi convince di meno e fatelo sempre in maniera critica ma educata.
Date un voto e, se cambierete qualche componente, potrete modificare la recensione e il voto dato.
E se vi piace la bici di qualcun altro, cliccate su “PREMIA QUESTA BICI”

Schermata 2014-10-20 alle 19.25.58

Racconta dove ti piace andare in Mtb
Il Garage è anche il luogo dove raccontare le vostre uscite o gare più belle.
Se avete delle foto, una traccia Gpx, magari anche un video e la voglia di raccontare a tutti quanto vi emoziona quel sentiero o quanto vi è piaciuta quella gara, le Storie fanno per voi.
Sono una pagina bianca che potete riempire voi.

All'interno del Garage le storie (cioè gli itinerari) sono contrassegnate dal logo azzurro con il fumetto.
All’interno del Garage le storie (cioè gli itinerari) sono contrassegnate dal logo azzurro con il fumetto.

La redazione di MtbCult le valuterà e, nel caso, le metterà in evidenza, pubblicandole sulla pagina facebook ufficiale.
Così, in un attimo, la leggeranno migliaia di persone.
Inoltre, se una storia vi piace in modo particolare, cliccate su “PREMIA QUESTA STORIA”.

Schermata 2014-10-20 alle 19.26.26

Se volete sapere come va una bici…
…cliccate sulla lente in alto a destra, digitate la parola che vi interessa e leggete i risultati del nostro database.

E se mi rubano la bici…
I furti purtroppo sono una piaga dilagante e nel Garage vi diamo la possibilità di segnalare le bici rubate.
Se vi rubano la bici, potete segnalarla come rubata e verrà contrassegnata nel modo seguente:

Schermata 2014-10-20 alle 19.00.07

Il Garage è sempre con voi
Lo abbiamo sviluppato pensando all’uso con uno smartphone e affinché fosse facile da usare e consultare in ogni momento della giornata e con qualunque dispositivo.

Design

L’MtbCult Garage ha appena aperto i battenti: adesso raccontateci la vostra bici e portateci sui vostri sentieri: http://garage.mtbcult.it/

Ps: non preoccupatevi, il magazine continuerà a marciare a tutto gas… 😉

Simone Lanciotti

Salve, mi chiamo Simone Lanciotti... e sono un appassionato di mountain bike come voi. Mi piace talmente tanto raccontare la mia passione per la Mtb che circa 20 anni fa ne ho fatto una professione. MtbCult.it è la stata la prima rivista che ho creato; poi eBikeCult.it e infine BiciDaStrada.it. La bicicletta in generale è stata ed è ancora per me una scuola di vita. Quindi, il viaggio continua e grazie per il contributo che date al nostro lavoro. Di seguito potete trovare tutti gli articoli firmati dal sottoscritto. Simone Lanciotti