Biker in vacanza: con o senza bici? Ecco i pro e i contro

Daniele Concordia
|

Biker in vacanza: meglio con o senza bici?
Quello sul portare o non portare la bici in vacanza è uno dei dubbi più frequenti tra gli appassionati, perché l'amore per la Mtb si scontra spesso con la voglia di riposare e con le necessità/richieste dei familiari o dei compagni di avventura.
In questo articolo prendiamo in esame le due situazioni del biker in vacanza, analizzando i pro e i contro di entrambe per cercare di aiutarvi in questa “ardua” decisione.

Biker In Vacanza



IN VACANZA CON BICI AL SEGUITO

I vantaggi

- Se di solito hai poco tempo da dedicare alle uscite in bici, potrai pedalare senza l'assillo dell'orologio, sfruttando la vacanza anche per migliorare la forma fisica in vista degli appuntamenti futuri.

- Puoi scoprire posti e sentieri nuovi con maggior facilità, soprattutto se scegli la montagna e meglio ancora se hai una/o compagna/o che pedala, oppure se parti con un gruppo di amici bikers.

Biker In Vacanza

- Puoi permetterti degli sgarri a tavola e gustarti le prelibatezze del posto senza troppi sensi di colpa.

- Tornerai alla vita di tutti i giorni con più energia, perché il troppo riposo a volte non aiuta a rimettere in moto la routine quotidiana.

92516511 2648225162121739 7832751305327116288 N

Gli svantaggi

- La logistica: per portare la bici dobbiamo assicurarci di avere posto sicuro in macchina e in albergo/appartamento. Ma non solo, chi porta la bici avrà con sé anche la pompa, qualche attrezzo, l'abbigliamento, gli accessori...
Insomma, serve più spazio ed una bella organizzazione, quindi valutate se è uno “stress” che siete disposti ad accettare oppure no.
Tuttavia, per rendere il tutto più semplice si potrebbe scegliere un bike hotel, sempre più diffusi sia in Italia che all'estero e che offrono tanti servizi per il biker in vacanza.

Biker In Vacanza

- Si toglie del tempo alla famiglia o a qualsiasi altro compagno di avventura che non pedala.
Quindi, se decidi di portare la Mtb studia bene gli orari e gli itinerari, bilanciando le uscite con lo svago ed il relax. Un'ottima abitudine, ad esempio, sarebbe uscire al mattino molto presto e dedicare il resto della giornata alle altre cose.

20190731 Montalbano 9 Edited

- Occhio all'overtraining! Tanto tempo libero, magari in montagna, con trails da urlo e salite storiche... Un paradiso per chi ama la Mtb!
Sì, ma stai attenti a non esagerare, soprattutto se non sei abituato a fare tanti chilometri con dislivelli importanti tutti i giorni. Per goderti la vacanza nel migliore dei modi, potresti uscire in bici a giorni alterni, dedicando gli altri giorni al riposo e alle attività alternative. Ad esempio, qualche camminata (in montagna) o una nuotata (al mare).

Lathuile Enduro Valemanuel 17

- Non si stacca mai “davvero”. Si tornerà a pensare ai watt, alle gomme, ai pignoni, alle sospensioni...
Okay, per molti il vero stacco dalla routine quotidiana è la bici, ma portarla anche in vacanza potrebbe condizionarti mentalmente e non permetterti di rilassarti al 100%.

Biker In Vacanza
Portare la bici in vacanza solo a scopo "ludico", magari girando in bike park ma senza troppo stress, potrebbe essere un'ottima soluzione

IN VACANZA SENZA BICI

I vantaggi

- Organizzazione più facile: meno accessori e indumenti da portare, non bisogna pensare nemmeno allo spazio per la bici in hotel o in appartamento. Insomma, la partenza diventa più snella e veloce.

- È vacanza vera! Si stacca da tutto e da tutti, si pensa ad altro per poi tornare alla vita di tutti i giorni (e alle pedalate) con una carica maggiore.

- Se finora ti sei allenato duro e costantemente, puoi trarre solo vantaggio dalla vacanza senza bici.
A molti spaventano una o due settimane senza pedalare, ma in realtà potrebbero diventare un enorme beneficio a chi arriva alle ferie stanco e demotivato.

Biker In Vacanza

- Puoi passare più tempo con famiglia, amici e con il resto del mondo. Oltre la bici c'è tanto altro e spesso ce ne dimentichiamo, ma almeno in vacanza si può staccare la spina del tutto.

- Puoi dedicarti alle attività alternative per ampliare il tuo bagaglio sportivo.
Sia al mare che in montagna si possono praticare tanti altri sport che aiutano a tenersi attivi ma con la testa più libera. Trekking, corsa, arrampicata, nuoto, surf... Insomma, se proprio non ce la fai a stare fermo, puoi trovare la tua valvola di sfogo anche senza bici.

286889505 3260483617562554 7708575115085938175 N
Trekking? Non solo in montagna... Questa immagine, ad esempio, è stata scattata a Finale Ligure

Gli svantaggi

- Potresti faticare di più al rientro: non è detto, ma potrebbe accadere.
Se si ozia (e si mangia) soltanto, è un'ipotesi da considerare. Ma chi non ha degli obiettivi particolari dopo le vacanze può anche non preoccuparsene.

- La bici potrebbe mancarti, soprattutto se vai in montagna e hai i sentieri a portata di mano.
Il caldo e le temperature afose del mare, invece, invogliano meno a fare sport. Quindi, se cerchi una vacanza relax senza bici e vuoi stare lontano dalle “tentazioni”, scegli il mare senza dubbio 😬

Biker In Vacanza
Se sei in montagna, senza bici, e vedi l'ingresso di un trail come questo, cosa fai? 🤔

- Finora abbiamo parlato di sport, ma la bici in vacanza potrebbe anche servire come mezzo di locomozione o turistico. In alcune località, avere una bici per muoversi riduce molti problemi ed aiuta a scoprire posti nuovi con meno fatica, quindi non averla con sé potrebbe essere penalizzante.
È vero, volendo ci sono i noleggi, ma di solito questo servizio ha un costo per niente banale e non tutti possono permettersi una o due giornate in sella per tutta la famiglia.
Senza contare che la tua bici... È sempre la tua bici!

67800783 159810895142606 3457234519574191722 N

PER CONCLUDERE...

Biker in vacanza: meglio con o senza bici?
La risposta, come spesso accade è “dipende”.
Dipende da tanti fattori, in primis le necessità individuali e lo stato (mentale e fisico) con cui si arriva alle tanto desiderate ferie.

222409649 1173990576411751 6145762143347732841 N

Ma dipende anche da altre necessità che si vanno ad incastrare con quelle personali, ad esempio quelle della famiglia, degli amici e così via...
Il nostro consiglio è di godersi le vacanze nel migliore dei modi.
Con o senza bici, l'importante è lasciare lo stress a casa, concentrandosi sul riposo mentale e vivendo lo sport in modo più rilassato, senza schemi né cronometro.
In poche parole, se volete pedalate fatelo pure, ma ricordatevi che è vacanza, non solo per voi ma anche per chi vi sta accanto!

Qui i consigli per soffrire meno in estate:

Qui gli altri articoli sull'estate.

Continua a leggere
Condividi con
Sull'autore
Daniele Concordia

Mi piacciono il cross country e le marathon, specialità per le quali ho un'esperienza decennale. Ho avuto un passato agonistico sin da giovanissimo, ho una laurea in scienze motorie e altri trascorsi professionali nell’ambito editoriale della bici.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right