scritto da Andrea Ziliani in News,Storie il 06 Lug 2018

Coppa del mondo Val di Sole: qualifiche DH e Short Track

Coppa del mondo Val di Sole: qualifiche DH e Short Track
        
Stampa Pagina

COMMEZZADURA – Il primo giorno di prove della Coppa del mondo Val di Sole è terminato.
Oggi si sono svolte le qualifiche della DH all’insegna di un meteo ballerino mentre nel pomeriggio i migliori Xcer del mondo sono scesi in pista per lo Short Track

coppa del mondo Val di Sole



La giornata di oggi si è aperta all’insegna delle prove libere sia per l’XCO che per il DH. Nella mattinata infatti gli atleti hanno potuto provare i rispettivi percorsi dato che nella notata una perturbazione ha bagnato per bene le viscide radici di Commezzadura.
Il meteo sembrava perfetto e la speranza per tutti era quella di trovare pista asciutta per le qualifiche di mezzogiorno.

coppa del mondo Val di Sole

Il sole però ha lasciato ben presto spazio a nuove e minacciose nuvole che hanno cambiato completamente l’atmosfera.
Quando si stavano per concludere le qualifiche degli uomini Junior ha cominciato a cadere dal cielo una leggera ma consistente pioggia che ha bagnato in malo modo il percorso, creando chiazze davvero scivolose e molto insidiose all’uscita dei tratti di sottobosco.

coppa del mondo Val di Sole

coppa del mondo Val di Sole

coppa del mondo Val di Sole

Le qualifiche degli Elite sono state quindi stravolte, con le donne in evidente difficoltà per la pioggia appena caduta.
Non è stato difficile vedere gruppetti di atlete che si seguivano sul percorso, cadute rovinose e salvataggi al limite dell’impossibile.

coppa del mondo Val di Sole

A scamparla in questo inferno è stata l’Monika Hrastnik, che ha preceduto di ben 9 secondi e 759 millesimi l’atleta del team Transition / MucOff Factory Racing, Tahnee Seagrave.  Terza si è piazzata la svizzera Siegenthaler Emilie del team Pivot Factory Racing a +10,097 secondi. Parlando invece delle nostre portacolori Eleonora Farina riesce a conquistare un ottimo ottavo posto seguita a ruota da Veronika Widmann. Alia Marcellini chiude quindicesima.

coppa del mondo Val di Sole

E’ toccato poi agli uomini Elite che hanno trovato condizioni simili per la prima parte dell’ordine di partenza.
Anche qui abbiamo visto numerose cadute e salvataggi al limite. Poco a poco la pioggia ha però cessato e il percorso è andato via via migliorando andando a favorire gli ultimi partenti.

coppa del mondo Val di Sole

Questo colpo di fortuna non ha però impedito a Amaury Pierron di conquistare la prima posizione senza problemi. L’atleta del team Commencal / Vallnord che quest’anno sta davvero guidando come un missile ha preceduto il canadese Finn Illes del team Specialized Factory di quasi 4 secondi.

coppa del mondo Val di Sole

coppa del mondo Val di Sole

La pista in fase di miglioramento ha però concesso ad un incredibile Hugo Frixtalon di conquistare la quarta posizione nonostante partisse con il pettorale numero 128.
Anche gli italiani hanno fatto bene con un Johannes Von Klebesberg che chiude in 21esima posizione e Loris Revelli che accede alla finale di domani con il 60esimo posto.

coppa del mondo Val di Sole

Di seguito le classifiche complete delle run di qualificazione.

Le prime 25 della classifica elite femminile. Qui la classifica completa

I primi 25 della classifica elite maschile. Qui la classifica completa

I primi 25 della classifica junior maschile. Qui la classifica completa

La classifica completa donne junior

Il pomeriggio ha poi visto in campo gli elite del Cross Country per sfidarsi nella specialità dello Short Track.
Un percorso molto veloce che si intersecava con l’ormai storico percorso di 4cross.

coppa del mondo Val di Sole

A partire per prime sono state le donne che hanno subito imposto un ritmo indemoniato che ha spezzettato il gruppo in tanti piccolo tronconi.

coppa del mondo Val di Sole

A condurre l’andatura una decina di unità con nomi del calibro di Annika Langvad, Gunn-Rita Dahle, Jolanda Neff ed Emily Batty.

coppa del mondo Val di Sole

coppa del mondo Val di Sole

coppa del mondo Val di Sole

Questo gruppo è però poi esploso sotto l’azione incontrastata della Langvad che ha allungato in solitaria andando a conquistare la vittoria.
Seconda Anne Tauber mentre Alessandra Keller chiude il podio per questa specialità.
Eva Lechner chiude la gara con un buon 18esimo posto.

coppa del mondo Val di Sole

Nella categoria Elite uomini il ritmo è stato molto più controllato, con il gruppo allungato ma compatto per la maggior parte della competizione.

coppa del mondo Val di Sole

Nino Schurter ha provato un allungo cercando di andarsene in solitaria ma senza buoni risultati.

coppa del mondo Val di Sole

La progressione di Mathieu Van Der Poel è stata irresistibile e dopo aver raggiunto il campione del mondo lo ha superato e staccato con un cambio di ritmo incredibile andando a vincere la gara.

coppa del mondo Val di Sole

coppa del mondo Val di Sole

Schurter ha chiuso quindi al secondo posto mentre Maxime Marotte completa il podio.
Da segnalare un incredibile Gerhard Kerschbaumer che partito da metà schieramento riesce a fare una bella rimonta in progressione, arrivando a occupare anche la terza piazza nelle fasi finali della gara.

coppa del mondo Val di Sole

coppa del mondo Val di Sole

Chiude però con un ottimo settimo posto, seguito da Braidot Luca in 11esima posizione, Bertolini 16esimo, Colledani 17esimo e Andrea Tiberi in 28esima posizione.

coppa del mondo Val di Sole



Di seguito trovate le classifiche complete dello Short Track sia maschile che femminile.

I primi 25 della classifica maschile. Qui la classifica completa

I primi 25 della classifica femminile. Qui la classifica completa

Vi ricordiamo che domani potrete seguire la finale della Dh qui dalla Val di Sole in diretta su RedBull TV.



        
Torna in alto