scritto da Redazione MtbCult in Storie il 18 Giu 2015

VIDEO – Bluegrass Enduro #2: Hannah Barnes vince e racconta…

VIDEO – Bluegrass Enduro #2: Hannah Barnes vince e racconta…
        
Stampa Pagina

Dopo il Round #1 di Glencoe in Scozia, il cui report potete rileggere in questo articolo, si è svolta nel weekend appena trascorso la seconda gara del Bluegrass Enduro Tour. Per la prima volta una gara del circuito ha fatto tappa sui Pirenei in Francia.
Qui di seguito vi riportiamo il racconto delle due giornate di una delle protagoniste, Hannah Barnes.

Per la prima volta nella storia del Bluegrass Enduro Tour, una prova si è svolta sui Pirenei Francesi, precisamente in Vallée d’Aure. Il paese montano di Ancizan è stato un posto ideale per ospitare l’evento. Tra l’altro la vicinanza con l’aeroporto di Tolosa ha reso relativamente facile per molte persone partecipare alla grande esperienza del Bluegrass Enduro Tour.

BluegrassEnduroTour2-13

Il round francese ci ha dato l’opportunità di conoscere la nuova area mountain bike MTB Trails 65, durante i due giorni di gara: un vero paradiso per i biker, tra vecchi sentieri e nuovi percorsi costruiti recentemente.

GIORNO 1
Le registrazioni nel paesino di Ancizan sono state fatte nel più totale relax e ciascuno ha potuto incontrare amici e prendere un caffè mentre aspettava il suo numero. La gara era sold out, con molti local e diversi spagnoli, visto che il confine spagnolo è a soli 20 km.

BluegrassEnduroTour2-1-3

La partenza della gara era a Hourquette d’Ancizan: sopra di noi c’erano le alte vette dei Pirenei che formavano un incredibile scenario per la partenza!

La prima Speciale era lunga e ha subito fatto capire cosa ci si doveva aspettare, con i suoi 800 metri di discesa su percorsi tecnici nel bosco e qualche salita faticosa! Io mi sono messa subito in allerta dopo la prima serie di curve strette e scivolose.
Poi avevamo due ore per arrivare alla seconda Prova Speciale, che potrebbe sembrare un tempo lungo ma siamo stati contenti di averle a disposizione!

La seconda Speciale iniziava con uno sprint a tutto gas, su un vasto prato con una splendida vista sulla valle. Poi c’erano alcuni tratti rocciosi e piuttosto veloci, e qui era importante stare attenti a non forare. Come ci siamo spostati a valle il sentiero è diventato più stretto e tecnico, con tornanti stretti e anche una lunga salita fangosa.
Insomma, molto fisico ma divertente!

BluegrassEnduroTour2-10

Nel trasferimento verso la terza Speciale c’era un benvenuto punto di ristoro. La PS3 era tutta nella foresta e la recente pioggia l’ha resa molto scivolosa.

L’ultima e più breve Speciale della giornata ci riportava indietro nella piazza del paese di Ancizan. Siamo tutti arrivati con un sorriso alla fine, la giornata è stata parecchio impegnativa e ciascuno aveva qualcosa da raccontare.

cover_BluegrassEnduroTour2-20

Poi, il tempo per un aperitivo tutti insieme e il briefing per il giorno dopo.

GIORNO 2
Il secondo giorno di gara la quinta Speciale ci attendeva al Col de Portet a 2300 metri di altitudine, in alta montagna, circondati dal suono delle campane delle mucche al pascolo e dalla nebbia che avvolgeva le cime dei monti.

BluegrassEnduroTour2-8

Questa Speciale era lunga 13 km per 1500 metri di discesa e un po’ di salita con del portage nella sezione centrale.
Siamo partiti veloci sui prati giù attraverso sentieri che passando nel bosco tagliavano la valle. Nella sezione di portage io e i concorrenti intorno a me ci siamo aiutati l’un l’altro a trasportare le bici oltre le rocce: è stato grandioso poterci dare una mano, l’atmosfera era piacevole e mi sono davvero divertita con un gruppo di persone così amichevole.
Il vincitore di questa Stage 5, Liam, ha impiegato poco più di 30 minuti quindi è stato davvero epico!

La sesta e ultima Speciale del weekend iniziava nello stesso punto della Stage 4 del giorno prima ma poi percorreva un altro sentiero per scendere. i duecento metri finali ci hanno condotto dentro il paese fino alla piazza principale dove c’era l’arrivo. Io adoro questo tipo di arrivo, così puoi vedere tutta la gente intorno: è un bel modo di chiudere una gara!

Potete deliziarvi con le immagini più belle ed emozionanti della gara, con il backstage e con i panorami alpini meravigliosi in questo video:

Bluegrass Enduro Tour 2015 _ round 2_ Vallée d’Aure from Bluegrass on Vimeo.

Il rider locale Loic Lacaste ha vinto nella categoria maschile mentre io, essendo l’unica donna, ho vinto la gara femminile! Sono contenta di aver ricevuto in premio alcune specialità locali di cibo e vino da portare con me in Scozia!

BluegrassEnduroTour2-1

BluegrassEnduroTour2-2

Il Bluegrass Enduro Tour è un circuito davvero bello, in luoghi davvero affascinanti in tutta Europa: l’anno prossimo spero di vedere più ragazze partecipare!

Qui trovate le classifiche complete.

(Testi di Hannah Barnes. Foto di Joolze Dymond)

        
Torna in alto