• 21
  •  
  •  
  • 12
  •  
  •  

Nel settembre 2017, Jérôme Clementz e Pauline Dieffenthaler hanno fatto un viaggio attraverso le Alpi per affrontare i passi più famosi.
Non su asfalto, ma sui più bei sentieri Mtb con le loro bici da enduro.

Jérôme Clementz

Con l’aiuto delle mappe e dei suggerimenti dei locali sono riusciti a percorrere i single track più belli di quell’arco alpino.

Jérôme Clementz

Hanno individuato un itinerario che dal Mar Mediterraneo arrivasse al Lago di Ginevra superando sette passi leggendari in soli 7 giorni: Col d’Allos, Col de Vars, Col de l’Izoard, Col du Galibier, Col de l’Iseran, Col du Petit San Bernardo e infine Col du Grand Saint Bernard.

Jérôme Clementz

Jérôme Clementz ha avuto l’idea guardando il Tour de France.
Più volte ha anche attraversato quei luoghi ma non aveva mai il tempo di esplorarli perché doveva andare alla prossima gara o evento.
Il suo sogno era quindi quello di tornare prendendosi il tempo di percorrere in bici questi maestosi paesaggi alpini.

Jérôme Clementz

Ha quindi immaginato un percorso dal Mar Mediterraneo al lago di Ginevra: sette passi alpini in sette giorni. Il tutto documentato con foto e video grazie al supporto di un team affiatato.

Jérôme Clementz

Dati statistici:

650 km tra Nzza e Montreux (in auto)
190 km sulle bikes
3320 m dislivello positivo
12660 m discese
7 passi di montagna (Allos, Vars, Izoard, Galibier, Iseran, Petit St Bernard, Grand St Bernard)
3 nazioni (Francia, Italia, Svizzera)
5 regioni (Alpes-Maritimes, Hautes-Alpes, Savoy, Aosta, Valais)

Qui altri video e articoli su Jérôme Clementz.



Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it