scritto da Redazione MtbCult in Tecnica il 29 Giu 2015

Avvistate le ruote Dt Swiss Xmc 1200 Spline con cerchio in carbonio

Avvistate le ruote Dt Swiss Xmc 1200 Spline con cerchio in carbonio
        
Stampa Pagina

I cerchi in fibra di carbonio sono ormai sempre più popolari sulle bici da trail riding, all mountain ed enduro.
Il loro debutto è avvenuto nel mondo del cross country e poi nella Dh (ricordate i primi cerchi Enve sulle bici di Peat e Minnaar?) e da qualche anno quasi tutti i marchi più importanti hanno mostrato le loro proposte.

La Orbea Occam Am 27,5" con le nuove ruote Dt Swiss Xcm 1200 Spline

La Orbea Occam Am 27,5″ con le nuove ruote Dt Swiss Xmc 1200 Spline

Mancava all’appello solo Dt Swiss che però in occasione della presentazione della nuova Orbea Occam ha mostrato in maniera non ufficiale i nuovi Dt Swiss Xmc 1200 Spline. In fibra di carbonio.

_DSF0035

I dettagli di cui disponiamo non sono ufficiali, ma attendibili.
Il peso della coppia di ruote è inferiore ai 1500 gr grazie all’utilizzo di un cerchio con una larghezza interna di 24 mm.

_DSF0044

Il profilo del cerchio sembra nuovo rispetto agli standard Dt Swiss ma non abbiamo ancora informazioni a riguardo.
I raggi sono Aerolite, piatti e a testa dritta, e rispecchiano una soluzione già vista su altre ruote Spline di Dt Swiss, mentre i mozzi sono i celebri 240s.

_DSF0039

_DSF0045

_DSF0046

La disponibilità sul mercato è ancora da verificare e appena avremo altre informazioni vi terremo aggiornati.
Quindi, anche il marchio svizzero è entrato nel campo delle ruote in carbonio con le Dt Swiss Xmc 1200 Spline.
Fra i big manca Mavic, che però è fedele alla sua filosofia: non credere nei cerchi in carbonio per un uso Mtb oltre il cross country.

Foto di Esteban Hendrieckx/VojoMag

        
Torna in alto