scritto da Stefano Chiri in Tecnica il 09 Ott 2018

Cannondale Habit 2019: sospensione Proportional Response

Cannondale Habit 2019: sospensione Proportional Response
        
Stampa Pagina

L’unica cosa in comune con il vecchio modello è il nome e il segmento di appartenenza, per il resto la Cannondale Habit 2019 è completamente nuova, con la promessa di far divertire ancora più della precedente.

Cannondale Habit 2019

Cannondale Habit Carbon 1

La Cannondale Habit 2019 è dotata di tutte le caratteristiche peculiari delle Mtb Trail odierne: geometria con angolo di sterzo aperto (66°), 130 mm di corsa della sospensione, ruote da 29” o Plus e geometria regolabile attraverso il ”flip chip”.

Cannondale Habit 2019

Cannondale Habit 2019



Una trail bike come la precedente ma con un indole completamente diversa, con pneumatici larghi, 29 x 2.5” anteriore e 2.3” al posteriore, manubrio largo, freni potenti e reggisella telescopico tutto per un unico scopo: più sicurezza e divertimento.

Cannondale Habit 2019

Il telaio adesso è ancora più rifinito e il passaggio interno dei cavi prevede delle guide che ne semplificano molto la manutenzione.

Cannondale Habit 2019

Cannondale Habit 2019

Cannondale Habit 2019

La novità più consistente, però, riguarda “il cuore” di ogni Mtb biammortizzata, ossia il cinematismo della sospensione, che in questo caso è stato ridisegnato attraverso un’innovativa filosofia di costruzione, denominata Proportional Response (Risposta Proporzionale).

Cannondale Habit 2019

Lo schema Proportional Response, è nato dalla ricerca effettuata da Cannondale per capire come il baricentro del ciclista influisse sulle prestazioni delle sospensioni.

Cannondale Habit 2019

Attraverso una sofisticata telemetria hanno valutato tutti gli elementi che riguardano le varie situazioni in Mtb, concentrandosi in particolar modo sull’effetto che il baricentro di persone di altezze diverse hanno in sella alla Mtb.

Cannondale Habit 2019

Uno stesso tratto affrontato da persone di taglia diversa.

«Tutte le altre bici utilizzano le stesse posizioni dei pivot per le taglie dei telai, perché così è più semplice progettarle – ha commentato Luis Arraiz, progettista telai di Cannondale – L’approccio di utilizzare una misura unica per tutte le taglie non è ottimale per le sospensioni. Il baricentro del ciclista ha un enorme impatto sulla reazione della sospensione a input come una frenata o la pedalata. Al posto di cambiare semplicemente le dimensioni di stack e reach del telaio, con il Proportional Response abbiamo adattato le posizioni dei perni a ciascuna misura di bici, per avere una risposta del cinematismo della sospensione più omogenea possibile a prescindere dalla taglia».

Cannondale Habit 2019

Cannondale Habit 2019

Cannondale Habit 2019

Questa è la vera grande novità da parte di Cannondale, inserita nel settore, il Trail, più adatto ad accogliere questo innovativo sguardo al design delle sospensioni.
A dire il vero, però, quello della nuova Habit è un Trail più “spinto”.
Guardate cosa è capace di fare questa Mtb:

La Cannondale Habit 2019 sarà disponibile in diverse versioni, full carbon, misto carbonio/alluminio e alluminio, nelle misure dalla XS alla XL:

Cannondale Habit 2019Cannondale Habit Carbon 1 6999€

Cannondale Habit 2019
Cannondale Habit Carbon 2 4999€

Cannondale Habit 2019
Cannondale Habit Carbon 3 3799€

Cannondale Habit 2019
Cannondale Habit 4 2799€

Cannondale Habit 2019
Cannondale Habit 5 2299€

Cannondale Habit 2019
Cannondale Habit Carbon Woman’s 1 3799€

Cannondale Habit 2019

Abbiamo avuto modo di provarla in anteprima sui sentieri intorno la sede di Friburgo, in Germania, qui trovate le prime sensazioni…

Per ulteriori informazioni Cannondale Habit.



        
Torna in alto