Claudio Barreca e Torpado Noriker: un binomio per l'enduro

Veronica Micozzi
|

Avete notato come spesso la notorietà di un prodotto sia strettamente legata a quella dell’atleta che ne fa uso, così come il successo di un biker dipende anche dall’equipaggiamento di cui dispone?
Questa relazione tra atleta e mezzo a volte si trasforma un accordo di partnership vero e proprio, in cui l’atleta diventa testimonial del prodotto durante la sua attività sportiva e agonistica e nel contempo fornisce feedback e suggerimenti per lo sviluppo e il miglioramento del prodotto stesso.
E’ quanto accade tra Claudio Barreca e Torpado.

Torpado Noriker

Claudio Barreca è atleta del Team Speed Point per la stagione 2016, e tester ufficiale per lo sviluppo dei prodotti Enduro/Gravity della linea Torpado Impudent.
Nato a Aarau (Svizzera) il 12/04/1989, di nazionalità Italiana è residente a Cascina (PI) e corre in Mtb dal 2008, nelle discipline Downhill ed Enduro.

Torpado Noriker

Nel suo palmares, spiccano la vittoria del campionato DH Gravity Race nel 2011 (anno in cui ha ottenuto anche un 4° posto assoluto ai campionati Italiani FCI Under 23) e la vittoria del Toscano Enduro Series nel 2015.
Per la stagione 2016, Barreca sarà impegnato nel Toscano Enduro Series (di cui ha già vinto la prima tappa), nel Superenduro, nelle tappe italiane dell’Enduro World Series e parteciperà anche al Campionato Italiano Enduro a Sestri Levante.

Barreca_Bottiglia

La bici utilizzata da Claudio Barreca per questa stagione è la Noriker N: 27,5” Carbon Monocoque 3K/Aluminium 6061, peso telaio grezzo 2100 grammi.
Vediamoli in azione:

NORIKER N
I nomi delle bici Torpado hanno tutti a che fare con i cavalli e la Noriker non fa eccezione: si tratta di una delle più antiche razze europee che prende il nome da Noricum, un’antica provincia dell’Impero Romano, più o meno l’attuale Austria, un po’ a sottolineare che questa bici si trova a suo agio sulle montagne vere.

Torpado Noriker

Il progetto della Noriker è stato sviluppato dal Torpado Team Lab e dagli atleti del Factory Team.
Questa bici è stata pensata con una destinazione d’uso prettamente corsaiola: è stata infatti molto utilizzata in gara e hanno collaborato allo sviluppo del progetto atleti di spessore. Inoltre la Noriker ha riscosso successo anche nel circuito Superenduro 2014.

Torpado Noriker

Andiamo a conoscere più in dettaglio le caratteristiche di questa bici:

CURVA DI COMPRESSIONE OTTIMIZZATA
Nuovo sistema di beveraggi per l’ottimizzazione della curva di compressione dell’ammortizzatore.

DIR (Dropper Internal Routing)
Predisposizione per il cavo del comando remoto ammortizzato.

TA12 (Through Axle 12)
Il sistema a perno passante da 12 mm migliora la rigidità e la precisione di guida.

TDM (Torpado Front Derailleur Direct-Mount)
Attacco deragliatore direttamente al tubo sella senza l’utilizzo della fascetta, consentendo la riduzione del peso complessivo della bicicletta.

Torpado Noriker

La Noriker N è disponibile in 3 taglie: Small - Medium - Large

Ed è disponibile in 3 allestimenti:
SHIMANO XT 2x11  -  SRAM GX 1x11  -  SHIMANO XT MIX 2x10

Maggiori informazioni le potete trovare direttamente sul sito di Torpado.

(Foto: Marco Biso)

Condividi con
Sull'autore
Veronica Micozzi

Mi piace leggere, scrivere, ascoltare. Mi piacciono le storie. Mi piace lo sport. Mi piacciono le novità. E riconosco la sana follia che anima i seguaci della bici. Credo di aver capito perché vi (ci) piace tanto la Mtb, al di là della tecnica, delle capacità, dell’agonismo: è per quella libertà, o illusione, di poter andare ovunque, di poter raggiungere qualsiasi vetta, di poter superare i propri limiti che solo le due ruote sanno regalarti…

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right