•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Limitati in soli 1000 pezzi sono ora disponibili i nuovi mozzi Dt Swiss 240 Oil Slick.
Il mozzo 240 Oil Slick è dotato del più recente sistema di ruota libera Ratchet EXP per massimizzare l’affidabilità.
La maggiore distanza dei cuscinetti sigillati aumenta la durata degli stessi, la molla dritta fornisce un ingaggio più diretto, che riduce l’usura, e un numero inferiore di parti non solo rende più facile la manutenzione, ma riduce anche il peso.

Dt Swiss 240 Oil Slick



MAGGIORE DURATA DEI CUSCINETTI
L’integrazione del cuscinetto nell’anello filettato consente di aumentare la distanza dei cuscinetti.
La maggiore distanza supporta ulteriormente l’asse, il che si traduce in una minore flessione dell’asse e quindi protegge i cuscinetti e ne aumenta la durata.

COME È AUMENTATA LA DISTANZA?
La distanza è limitata dalle dimensioni del sistema ruota libera.
Nel sistema precedente, il cuscinetto lato trasmissione doveva essere posizionato vicino all’anello filettato, il che significava che la distanza non poteva essere aumentata.
Integrando il cuscinetto nella ghiera filettata sono riusciti ad aumentare ulteriormente la stabilità dell’asse, generando meno flessioni.

INGAGGIO PIÙ VELOCE
Il sistema precedente richiedeva due molle coniche per garantire il corretto allineamento delle due ghiere dentate.
L’attuale collegamento fisso della ghiera interna del cricchetto EXP con il corpo del mozzo consente l’utilizzo di una sola molla cilindrica per garantire il corretto allineamento del cricchetto mobile.
Ciò si traduce in un innesto più rapido e alla fine riduce l’usura.

Dt Swiss 240 Oil Slick
Sopra il nuovo Ratchet EXP del Dt Swiss 240 Oil Slick, sotto il vecchio Ratchet System

MANUTENZIONE SEMPLICE
Il concetto è di non utilizzare attrezzi per la manutenzione.
In distanziali sono a pressione e basta tirare per rimuoverli e accedere agli ingranaggi e ai cuscinetti per la manutenzione.
DISTANZIALI CON TACCA
Caratterizzato da una tacca incorporata, la forma dei nuovi distanziali semplifica notevolmente lo smontaggio e quindi rende la manutenzione ancora più semplice.

Dt Swiss 240 Oil Slick

AFFIDABILITÀ SUPERIORE
Il migliorato ingaggio tra le ghiere e i cricchetti crea un grande superficie di contatto e quindi bassa pressione superficiale che porta ad un’affidabilità superiore.
GRANDE SUPERFICIE DI CONTATTO
Ciò che rende superiore il Ratchet System è il fatto che tutti i denti su ciascuno dei cricchetti si innestano simultaneamente ogni volta.
In confronto, la superficie di ingaggio dei mozzi con “palette” è piuttosto piccola.
Con il Ratchet System, l’intera faccia anteriore si innesta, creando pressioni superficiali molto inferiori.
Il risultato è la grande affidabilità del sistema Ratchet di Dt Swiss.

Dt Swiss 240 Oil Slick

In rosso sono evidenziate le superfici di contatto.

MENO PARTI
Il precedente Ratchet System era costruito con due molle poiché il cricchetto interno non era fissato al guscio del mozzo.
La fusione del cricchetto e dell’anello filettato nel mozzo Ratchet EXP, del nuovo Dt Swiss 240 Oil Slick, non solo aumenta la durata, ma riduce anche il numero complessivo di componenti, rendendo questa famiglia di mozzi ancora più leggera.
MENO PESO
Non solo l’affidabilità è migliorata.
La fusione di cricchetto e anello filettato riduce il numero di singole parti del sistema, il che offre un vantaggio importante per il peso.
Anteriore 142 grammi e posteriore da 225 grammi.

Sopra il nuovo Ratchet EXP e sotto il Ratchet System precedente

DIVERSI GRADI DI INGAGGIO
DT Swiss offre diverse opzioni di ghiera filettata con diversi conteggi di denti per regolare l’angolo di innesto.

Dt Swiss 240 Oil Slick

Il PREZZO
Per il mozzo anteriore 159,90 €, mozzo posteriore 323,90 € per il sistema di innesto a 54T con 6,7° di gioco 111,40 €

Dt Swiss 240 Oil Slick

Per ulteriori informazioni dtswiss.com

Stefano Chiri

Ciao, mi chiamo Stefano Chiri e quello che più mi piace è stare in sella ad una due ruote, ancora di più se è una bici. Mi piace la guida, arrivare al mio limite e trovarlo in tutto quello che ho modo di provare. La bicicletta è diventata la mia vita, l'ho vista e continuo a vederla da ogni punto di vista, da meccanico, tester, maestro e "atleta", cercando di trovare sempre nuovi spunti per andare avanti, migliorarmi e per coinvolgervi nell'universo della Mtb e della bici a 360°. Stefano Chiri