•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leatt, marchio celebre per le protezioni per il collo, ha presentato a Eurobike molte novità per il 2014, un nuovo neck brace, una serie di protezioni e la nuova gamma di zaini idrici.

Il nuovo neckbrace si chiama DBX 5.5

IMG_3979

Dagli ingegneri di biomedicina della Leatt arriva per il 2014 il nuovo modello di neckbrace denominato 5.5.
La novità principale è il SureFit adjuster, un sistema a scorrimento che permette di aggiustare la posizioni delle ali anteriore e posteriore e bloccarle nella posizione ottimale alla nostra conformazione fisica.
Il 5.5 è anche più basso nell’area laterale per migliorare il confort e la vestibiità. Per adattare il neckbrace ancora meglio al corpo è stato posto un pad removibile sulle spalle che aiuta i rider con collo più corto a trovare il giusto assetto.
E’ stato rivisto anche il sistema di chiusura, ora molto più facile da raggiungere e più veloce da fissare.
Il costo per la versione da adulto è di 360€ mentre la Junior verrà venduta a 290€.

Il Fusion Vest 2.0 è pensato per i giovanissimi

Il Fusion 2.0 è la proposta di Leatt per gli Junior, neck bracer e protector jacket integrati in un unica protezione.
Il Fusion 2.0 è la proposta di Leatt per gli junior, neckbracer e protector jacket integrati in un unica protezione.

Fusion Vest 2.0 è la nuova protezione chest con neckbrace integrato di Leatt.
E’ pensata per i bambini, come soluzione unica per garantire sicurezza durante le prime avventure.
La stessa cura ed esperienza che viene messa nei neckbrace e nelle protezioni morbide di Leatt viene portata in questo modello, per garantire protezione ventilazione e confort.

3DF Airfit Body Protector and Vest

Il 3DF Airfit Body Vest è la protezione per il corpo senza maniche.
Il 3DF Airfit Body Vest è la protezione per il corpo senza maniche.

Nuovo per il 2014 il top di gamma 3DF Airfit Body Protector e la versione senza maniche Vest.
Con questo Body Armor gli ingegneri Leatt sono stati in grado di diminuire il peso e aumentare la ventilazione senza intaccare il grado di protezione.
Gli inserti perforati di schiuma 3DF Airfit garantiscono comfort e flessibilità grazie alla loro morbidezza, ma in caso di urto si induriscono istantaneamente garantendo così una protezione ottimale.
Ovviamente sia la versione Protector che Vest sono compatibili con Leatt Brace.

Arrivano gli zaini H4, H3, H2 e H1

l'H4 è lo zaino più capiente della serie con ben 2,5 l di sacca idrica e tasche a sufficienza per portarvi dietro tutto il necessario.
L’H4 è lo zaino più capiente della serie con ben 2,5 l di sacca idrica e tasche a sufficienza per portarvi dietro tutto il necessario.

Per il 2014 Leatt si affaccia anche nel mondo degli zaini idrici con una linea pensata sia per le gare enduro che per le escursioni più lunghe.
Leatt promette un’impareggiabile stabilità dello zaino durante il riding grazie al sistema di chiusura.
Il modello H4 è il più grosso della collezione, ha un sistema di idratazione da 2,5 litri e numerose tasche per portare attrezzi, giacca, cibo e camere d’aria di ricambio.
L’H3 invece è la soluzione ideale per giri lunghi, offre 1,2 l di sacca idrica, una tasca completamente rimovibile per portare effetti personali e agganciare il casco full face durante le risalite.
L’H2 è uno zaino con sacca idrica da 2,5 l ed è per chi vuole uno zaino poco ingombrante ma ha bisogno di portare dietro molta acqua.
L’H1, infine, è lo zaino idrico dedicato alle competizioni, ultraleggero, poco ingombrante e con una sacca idrica da 0,5 l, quello che basta per una gara marathon di media durata.
Altre immagini nella galleria fotografica.

Per info leatt-brace.com oppure Dsb-bonandrini.com