scritto da Daniele Foresi in Tecnica il 08 Set 2014

EUROBIKE – Pivot Mach4 Carbon, Dw-Link in formato Xc

EUROBIKE – Pivot Mach4 Carbon, Dw-Link in formato Xc
        
Stampa Pagina

FRIEDRICHSHAFEN – Il brand Americano aveva una novità da presentare a Eurobike, la rinnovata Mach4 Carbon, l’arma in fibra carbonio da Xc con 115 mm alla ruota arrivata alla 4ª generazione.

La sospensione posteriore Dw-Link della Pivot Mach4.

La sospensione posteriore Dw-Link della Pivot Mach4 Carbon.

La Pivot Mach4, come tutte le bici del brand americano, è dotata di sospensione Dw-Link, una garanzia per quanto riguarda l’efficienza e la risposta sia in fase di pedalata che in discesa.

La Pivot Mach4 esposta a Eurobike.

La Pivot Mach4 Carbon esposta a Eurobike.

Geometria Mach4

Chiamare la Mach4 Carbon una bici da Xc race è però riduttivo, perché le sue geometrie sono perfette anche per un uso trail. Il carro corto e il top tube lungo aiutano sia a salire che a scendere con maggiore facilità. Questa bici promette di essere molto polivalente a seconda del montaggio.

La grossa novità di questo telaio però risiede nel down tube, perché è una delle prime Mtb al mondo a ospitare un alloggiamento per la batteria dello Shimano Xtr Di2 al suo interno (foto in basso).

M4C battery detail YES

Senza dimenticare i tutti i passaggi interni per i cavi (foto in basso) in modo da donare un’estetica molto minimale e pulita.
La Pivot Mach4 Carbon sarà disponibile solo con il diametro ruota di 27,5”.

Pivot_MACH4_Detail_01

L'uscita del cavo del freno dal passaggio interno nel tubo obliquo.

L’uscita del cavo del freno dal passaggio interno nel tubo obliquo.

M4C NDS deatail Yes

Il telaio pesa 2,3 kg (il montaggio più leggero parte dai 10 kg) ed è provvisto di due attacchi per portaborraccia. Le taglie disponibili saranno quattro: XS, S, M e L.

Per informazioni Pivotcycles.com oppure Tribedistribution.com

        
Torna in alto