Evil The Epocalypse: ecco la loro prima e-Mtb (finalmente)

Simone Lanciotti
|

ARTICOLO AGGIORNATO CON PREZZI E PESO UFFICIALI

Si chiama Evil The Epocalypse ed è la prima e-Mtb della casa di Bellingham.
Finalmente, come abbiamo scritto nel titolo, perché Evil era uno dei pochissimi marchi americani a non avere una Mtb elettrica in catalogo.
La Evil The Epocalypse è ispirata alla Wreckoning e quindi ha un telaio in fibra di carbonio, ruote da 29” e capacità, misure e sospensioni per l’uso più impegnativo off-road.

E ovviamente il tipico schema sospensivo Delta System disegnato da Dave Weagle per Evil e modificato per l’adozione del motore Shimano EP8.

Evil The Epocalypse

Ecco i dettagli più salienti della Evil The Epocalypse:

  • - travel posteriore di 166 mm con schema Delta System
  • - travel anteriore di 170 mm
  • - ruote da 29”
  • - battuta mozzo posteriore: 157x12 mm
  • - motore Shimano EP8
  • - batteria Shimano da 630 Wh integrata nel tubo obliquo e rimovibile
Evil The Epocalypse
  • - porta di ricarica nella parte inferiore del tubo obliquo
  • - protezione in gomma per tubo obliquo e movimento centrale
  • - attacco cambio Sram UDH
  • - misure corone: 34 e 36 denti 
  • - linea catena: 56,5 mm
  • - taglie: S, M, L e XL
Evil The Epocalypse
Manubrio
  • - attacco portaborraccia su tubo obliquo
  • - geometria regolabile con flip chip
  • - lunghezza carro: 442 mm
  • - angolo di sterzo: 65,3° (posizione Low)
  • - angolo piantone: 77° (posizione Low)
  • - reach: 462 mm (tg M, posizione Low)
  • - stack: 630 mm (tg M, posizione Low)
  • - gomma posteriore fino a 2,6” di sezione

La geometria della Evil The Epocalypse

Basta guardare le specifiche complete della geometria per rendersi conto che la nuova The Epocalypse è a tutti gli effetti una Evil.
Come detto la sospensione Delta System è stata rivisitata-adeguata per l'ingombro del motore Shimano EP8, ma di base rimane il medesimo schema con rapporto di leveraggio variabile in funzione del travel.
Il video da noi realizzato qualche anno fa con la Evil The Following mostra proprio il funzionamento della sospensione posteriore:

Di seguito lo schema completo della geometria, con i valori per l'impostazione Low e X-Low dei flip chip:

Schermata 2022 08 02 Alle 11.39.05 Am

In basso, invece, le immagini della bici intera nell'allestimento RockShox XT I9 Hydra:

e di seguito quello Fox XT Loopholes Hydra:

Fox

Il peso della Evil The Apocalypse

Evil ci ha appena dichiarato il peso della bici intera che si attesta sui 22 Kg e contiamo di verificarlo quanto prima in occasione di un test.

Evil The Apocalypse

I prezzi della Evil the Epocalypse

Sono due gli allestimenti previsti per la The Epocalypse e differiscono per le sospensioni e le ruote

Evil The Epocalypse Rockshox XT I9 Hydra: 11.999,99€

Evil The Epocalypse Fox XT Loopholes Hydra: 13.999,99€

Per quanto riguarda la disponibilità da Evil ci segnalano che le prime bici arriveranno ai principali dealer europei la prossima settimana e non dovrebbero esserci problemi sulla consegna degli ordini.

Qui tutti i nostri articoli sulle Mtb Evil

Per informazioni: Evil-Bikes.com

Continua a leggere
Condividi con
Sull'autore
Simone Lanciotti

Sono il direttore e fondatore di MtbCult (nonché di eBikeCult.it e BiciDaStrada.it) e sono giornalista da oltre 20 anni nel settore delle ruote grasse e del ciclismo in generale. La mountain bike è uno strumento per conoscere la natura e se stessi ed è una fonte inesauribile di ispirazione e gioia. E di conseguenza MtbCult (oltre a video test, e-Mtb, approfondimenti e tutorial) parla anche di questo rapporto privilegiato uomo-Natura-macchina. Senza dimenticare il canale YouTube, che è un riferimento soprattutto per i test e gli approfondimenti.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right