Freni Formula Cura X: più leggeri e raffinati grazie a titanio e carbonio

Daniele Concordia
|

Ecco a voi i freni Formula Cura X, ovvero la versione alleggerita dei Cura tradizionali a 2 pistoncini, dedicati alle specialità Xc, Marathon e Trail leggero.

Formula Cura X
Disponibili in colorazione argento, nero e...



Si parla da tempo dei Formula Cura X e probabilmente li avrete già visti su qualche sito di shopping on line, ma ufficialmente vengono lanciati oggi e saranno disponibili (in quantità limitate) dal mese di luglio.

@Antoine Collet Formula Hd8
...e nella più particolare versione oro

Ma quali sono le differenze tra i Cura e i Cura X?
E perché Formula ha realizzato questo nuovo modello?
L'obiettivi principale è stata la riduzione di peso, perché il Cura tradizionale, sebbene sia tra gli impianti più potenti e affidabili sul mercato, di sicuro non è tra i più leggeri (359 grammi per singolo impianto, disco da 160 mm incluso).
Per questo motivo si è cercato di limare materiale laddove possibile, mantenendo l'affidabilità tipica dei freni del marchio toscano.

Formula Cura X

La differenza più visibile riguarda il collarino di fissaggio sul manubrio, che è forato nella parte centrale e non più pieno. Il bulloncino è in titanio, così come la viteria di tutto l'impianto (leva e pinza).

Cura X Details White Background 6

La leva dei Formula Cura X è in carbonio e, oltre ad essere più leggera, è anche esteticamente più accattivante. Il reach (distanza della leva dal manubrio) si può regolare a mano, senza l'utilizzo di attrezzi, tramite il registro posto dietro la leva stessa.

Formula Cura X

Da non dimenticare i cavi in Kevlar (molto più racing) e le pasticche con placchetta in alluminio.

Dsc8194
Formula Cura X
Dsc8199

Tutte queste modifiche permettono di far scendere il peso di 34 grammi a impianto, rispetto ai Cura tradizionali.
I freni Formula Cura X pesano infatti 325 grammi a impianto, con disco da 160 mm e cavo in Kevlar da 850 mm incluso.

@Antoine Collet Formula Hd19

Come accennato precedentemente, questi nuovi freni saranno disponibili da luglio in quantità limitate e si affiancheranno ai Cura classici.
Il prezzo della versione nera è di 255,50€ per singolo impianto (anteriore o posteriore), mentre le versioni argento e oro costano 261€

Per altre informazioni RideFormula.com


Condividi con
Sull'autore
Daniele Concordia

Mi piacciono il cross country e le marathon, specialità per le quali ho un'esperienza decennale. Ho avuto un passato agonistico sin da giovanissimo, ho una laurea in scienze motorie e altri trascorsi professionali nell’ambito editoriale della bici.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right