Novità Gt: Force e Sensor con carro Aos e ruote 650B

Redazione MtbCult
|

Svelata la gamma 2014 di Gt e finalmente è possibile vedere nel dettaglio i nuovi modelli da enduro e da trailriding. La gamma Gt a doppia sospensione è stata completamente rivista con 3 nuovi modelli: la Sensor dedicata al trail riding, la Force per l'enduro e la Fury per la Dh.

Il Telaio Fury Team

Il Telaio Fury Team

La Nuova Force: 150 Mm Di Travel E Ruote Da 650B.

La Nuova Force: 150 Mm Di Travel E Ruote Da 650B.

La Nuova Sensor In Allestimento Team: 130 Mm Di Travel E Ruote Da 650B.

La Nuova Sensor In Allestimento Team: 130 Mm Di Travel E Ruote Da 650B.

Nuova sospensione Aos
La Force e la Sensor presentano un nuovo schema di sospensione chiamato Aos (Angle Optimized Suspension) e ruote da 27,5 pollici per raggiungere livelli di scorrevolezza ed efficienza mai visti prima in casa Gt.
La Fury, invece, adotta uno schema aggiornato di Indipendent Drivetrain e un telaio che è ancora più rigido del modello precedente in fibra di carbonio.

Filosofia Cor
La filosofia che sta intorno alla nuova gamma Gt si basa sul Cor, ossia Centered On Rider: ogni bici è stata realizzata con un ben precisa idea di rider in testa in modo da rendere la pedalata quanto migliore possibile.
Questo perché ogni rider è diverso dall'altro.

Andiamo a vedere come Gt ha suddiviso le categorie di rider a cui appartengono le tre nuove bici.

Enduro: ecco la Force
Travel da 150 mm, attacco manubrio più corto, tubo orizzontale più lungo e manubrio più largo: così si riesce ad avere il migliore controllo del mezzo.
Inoltre ci sono le ruote da 27,5 pollici che consentono una maneggevolezza e una frenata migliori rispetto a quelle da 29".
Il nuovo disegno della sospensione Aos migliora rispetto al passato l'efficienza di pedalata e il pivot del carro posizionato in alto consente un assorbimento migliore delle sollecitazioni, anche per quelle di piccola entità. Il video in questo articolo spiega molto bene il funzionamento di questa sospensione.
Il Pathlink, ovvero la biella inferiore che connette l'ammortizzatore al fodero basso, è stato disegnato per ridurre il chaingrowth (che potremmo tradurre in allungamento della catena quando la sospensione si comprime) e ottimizzare il funzionamento della sospensione stessa.
Questo schema permette di ottenere una reattività che, secondo Gt, è tipica della full da Xc.
Il telaio può essere solo in fibra di carbonio Foc.

Trail: arriva la Sensor
Questa tipologia di bici ha un travel di 130 mm e si rivolge a colore che amano guidare nei single track, ma che occasionalmente cercano anche un mezzo capace di essere reattivo come uno da Xc. Le ruote sono da 27,5 pollici e la versatilità è l'arma di punta della nuova Force che presenta anch'essa la sospensione Aos ed è disponibile con telaio in fibra di carbonio Foc oppure in alluminio.

Downhill: è sempre Fury
E' stata sviluppata nel 2008-2009, ma adesso presenta un gran numero di novità. Prima di tutto il telaio è in lega leggera, ma la sospensione è sempre la Indipendent Drivetrain, pur se profondamente rivista.

Per informazioni www.gtbicycles.com/thenewGT

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right