scritto da Redazione MtbCult in Tecnica il 26 Giu 2018

Nuova Maxxis Rekon Race: sviluppata e testata da Nino Schurter in persona

Nuova Maxxis Rekon Race: sviluppata e testata da Nino Schurter in persona
        
Stampa Pagina

In questi ultimi giorni sono state presentate le Maxxis Rekon Race, delle gomme da Xc/marathon specifiche per i terreni asciutti o compatti, che sono state sviluppate insieme a Nino Schurter.

Maxxis Rekon Race

Proprio così: avete fatto caso che già dallo scorso anno l’iridato stava utilizzando delle gomme senza logo né scritte, in abbinamento o alternandole alle sue amate Maxxis Aspen?
Erano proprio le Maxxis Rekon Race, solo che fino a qualche giorno fa non si conosceva il nome di tale modello.

Maxxis Rekon Race

Nino Schurter sta utilizzando le Maxxis Rekon Race dallo scorso anno, ma in versione prototipo e senza nessuna scritta…

In questo video pubblicato sul canale YouTube di Maxxis Tires Usa vengono spiegati alcuni dettagli di questo pneumatico:

La Maxxis Rekon Race viene definita una semislick, anche se in realtà non è proprio una semislick, ma è semplicemente una gomma da asciutto di ultima generazione, con tasselli bassi e ravvicinati, ma anche con un buon grip laterale e una buona capacità di assorbimento delle vibrazioni (almeno dal disegno si intuisce questo).

Maxxis Rekon Race

Il profilo è ispirato alla Rekon da all mountain, ma ovviamente è stato rivisto in funzione dei tracciati Xc.

Maxxis Rekon Race

La Maxxis Rekon Race viene prodotta solo in sezione da 29×2,25” (la più utilizzata attualmente), ma in due versioni, Exo/Tr (con protezione sul fianco) oppure Tr (senza protezione), entrambe con mescola Dual (più dura al centro, più morbida lateralmente).
La larghezza dichiarata è di 57 mm, mentre il peso si attesta intorno ai 670 grammi per la versione Exo e 610 grammi per la versione Tr.

Maxxis Rekon Race

Parliamo quindi di una gomma non ultralight, ma che punta sulle prestazioni e sulla sicurezza, lo si nota già dalla sezione generosa, che dovrebbe consentire di utilizzare pressioni d’aria minori mantenendo lo stesso un adeguato supporto.
A primo impatto la Maxxis Rekon Race ispira fiducia, ma quando avremo possibilità di provarla vi daremo la conferma o la smentita.

Maxxis Rekon Race

A Mont Saint Anne lo scorso anno, Nino Schurter vinse proprio utilizzando le Maxxis Rekon Race

Sembra che al momento la Maxxis Rekon Race non sia ancora disponibile in Italia, ma navigando sul web qualcosa si trova: il prezzo di listino in Euro sembra che superi di poco i 50 euro, ma al momento non abbiamo dati ufficiali.
Ve li comunicheremo non appena avremo la certezza.

Maxxis Rekon Race

Per informazioni maxxis.com



        
Torna in alto