scritto da Redazione MtbCult in Tecnica il 22 Giu 2018

Nuove leve Magura per Loic Bruni: le ha disegnate lui stesso!

Nuove leve Magura per Loic Bruni: le ha disegnate lui stesso!
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Nuove leve Magura per Loic Bruni: sono state disegnate e volute fortemente dal campione del mondo Dh.

leve Magura per Loic Bruni

Non tutte le mani sono uguali, quindi perché tutti i freni dovrebbero avere la stessa leva?
L’iridato Dh, Loic Bruni e Magura sono andati alla ricerca dell’ergonomia della leva perfetta e hanno fallito, ottenendo però la consapevolezza che l’ergonomia è una questione completamente individuale.
Con il programma del prodotto #customizeyourbrake, Magura offre ai clienti finali la possibilità di adattare l’ergonomia della leva alle proprie preferenze.

leve Magura per Loic Bruni

Il lavoro con gli atleti è stato di immenso valore per Magura: piloti professionisti come Danny MacAskill e Loic Bruni danno preziose informazioni sulle esigenze degli atleti esperti.
Le idee finali spesso portano alla produzione immediata dei prodotti.
Un buon esempio per questo è la leva del freno a 1 dito HC3 per i Magura MT7: è stato sviluppato insieme a Danny MacAskill ed è ora uno degli accessori più ricercati dai bikers più ambiziosi.

leve Magura per Loic Bruni

Nuove leve Magura per Loic Bruni
Dall’inizio del 2018, Magura sponsorizza ufficialmente gli Specialized Xc e Gravity Team.
Dopo il primo training camp si era capito che, in particolare il campione del mondo Loic Bruni aveva delle idee precise sulle prestazioni dei freni, specialmente sull’ergonomia della leva e sul funzionamento.

leve Magura per Loic Bruni

I requisiti di Loic erano piuttosto estremi. Voleva che il punto di presa fosse lontano dal manubrio ma con un rapporto di leva estremo per la piena potenza frenante on/off. Tutto o niente!
In un primo momento, Loic ha disegnato la forma della sua leva desiderata su un pezzo di carta.

leve Magura per Loic Bruni

Per capire meglio le sue necessità e per fare delle prove pratiche, Magura ha realizzato un prototipo.

leve Magura per Loic Bruni

Il “Loic-O-Mat”, come è stato chiamato, è una combinazione di una leve con una base in alluminio e con 13 varianti di forme in 3D, che possono essere installate e sostituite rapidamente e facilmente.

leve Magura per Loic Bruni

leve Magura per Loic Bruni

leve Magura per Loic Bruni

Loic ha provato tutte le diverse forme e i vari rapporti di leva in condizioni reali e alla fine ha trovato la sua forma di leva perfetta.
Su questa base sono state prodotte le leve Magura per Loic Bruni, che sono state utilizzate per la prima volta nella gara di coppa del mondo a Fort William.

leve Magura per Loic Bruni

leve Magura per Loic Bruni

leve Magura per Loic Bruni

«La forma corta della leva è più piatta e diritta. Al punto di presa, la leva è quasi parallela al manubrio, quindi il suo dito non scivola in questa posizione. Loic può muovere il dito senza perdere grip e potenza frenante». Dice Reiner Künstle, ingegnere di Magura.

leve Magura per Loic Bruni

Loic Bruni in azione a Fort William con le nuove leve custom

 

Danny MacAskill: ergonomia perfetta per la massima precisione
La collaborazione di Magura con Danny MacAskill ha dato vita ad una leva completamente diversa dalla scelta di Loic Bruni.
Danny preferisce una leva del freno corta con un reach minimo, per mantenere una presa salda sul manubrio quando salta dai tetti delle case e durante gli atterraggi duri.

danny macaskill, leve Magura per Loic Bruni

Danny MacAskill in azione

«Danny cercava una sensazione completamente diversa nei suoi freni rispetto a Loic. Oltre ad avere la leva vicina, voleva una posizione precisa per il suo dito. Per raggiungere questo obiettivo, la leva HC3 è perfetta. Non è come la leva piatta di Loic». Spiega Reiner Künstle.

leve Magura per Loic Bruni

Danny MacAskill parla con i tecnici Magura

I bordi della sua leva sono arrotondati per evitare che le sue dita vengano tagliate.
Grazie al rapporto al punto di contatto regolabile di questa leva, si può modificare la potenza e la modulazione del freno. Ciò consente di mantenere il controllo, anche in condizioni di bagnato.
Non c’è spazio per un compromesso se devi atterrare su un’area delle dimensioni di una moneta da 1 Euro da un’altezza di 2 metri…
«I requisiti dei nostri atleti differiscono enormemente. Offriamo a loro e ai nostri clienti diverse opzioni di leva per offrire la migliore ergonomia e controllo individuali ».
Afferma Heiko Böhle, responsabile Product Management di Magura.

leve Magura per Loic Bruni

L’impianto Magura MT7 Signature Danny MacAskill con leva HC3

Cosa succede se non sei un professionista?
Per sfruttare le conoscenze acquisite grazie alla stretta collaborazione con i professionisti, Magura è già in grado (grazie al servizio #customizeyourbrake) di offrire un’ampia gamma di leve per il 2019: quattro leve in alluminio o carbonio con diversa ergonomia sono disponibili come upgrade per i clienti finali.
La nuova gamma include la leva HC3 di Danny MacAskill e una nuova leva a 1 dito in carbonio-tessile.
Le leve Magura per Loic Bruni sono attualmente in fase di test “intensivo”, cioè sotto le mani degli atleti ufficiali: se li supereranno (forse) andranno in produzione.

leve Magura per Loic Bruni

Per informazioni magura.com



        
Torna in alto