Nuovo motore Bafang M510: più leggero, ma anche più capace

Redazione MtbCult
|

Bafang presenta il nuovo motore centrale M510, il successore del collaudato M500, pensato per un utilizzo più intenso e per i praticanti più esigenti.

Bafang M510



Il motore Bafang M510 ha una coppia di 95 Nm, la stessa dell'M500, ma la curva di erogazione complessiva dell'M510 è superiore a quella del modello precedente ed offre un supporto maggiore durante la pedalata ad alta cadenza (supporto fino a 120 giri/min).
Per spingere ulteriormente questa efficienza dell'aumento di potenza, sono stati rivisti i meccanismi interni ed è stato costruito un alloggiamento in magnesio, che riduce il peso totale del motore Bafang M510 di ben 500 grammi (-18%).
Il peso totale è di 2,9 kg, mentre il modello M500 pesava 3,4 kg.

Schermata 2022 04 01 Alle 14.15.41

Partenza fluida, accelerazione potente

Il software è stato ottimizzato per fornire una partenza più fluida e controllabile.
Queste caratteristiche consentono un migliore ingresso nelle curve strette o nelle salite ripide. Con un'incredibile potenza di picco, l'accelerazione è solitamente potente e puntuale.

Agile e sensibile

Nelle salite ripide o nei tornanti stretti è importante che il motore sprigioni la giusta quantità di potenza con la massima precisione: troppa potenza fa slittare le gomme, mentre una potenza insufficiente genera instabilità.
Grazie all'elevata sensibilità del sensore di coppia, il motore Bafang M510 può raccogliere la giusta quantità di potenza in base alla forza di pedalata del ciclista ed offrire l'assistenza appropriata.
Con questo spettro di potenza, il motore M510 è la scelta ideale per un uso orientato alle prestazioni, sia nei bike park che sulle salite più tecniche.

Bafang M510

Oltre alla costruzione più leggera, il motore è stato dotato di perfezionamenti come una maggiore impermeabilità, un modulo luminoso a 12V e connessioni integrate.
Inoltre, il Bafang M510 è compatibile con un paracatena comune, ha lo stesso supporto motore dell'M500/M410 ed offre la possibilità di installare un sensore di velocità nascosto.

Bafang M510

Da segnalare la compatibilità con la maggior parte dei prodotti Bafang, come la batteria Intube, i display DP E180/181 con un HMI LED pulito, la versione a colori aggiornata opzionale DP C242 HMI, il sensore di velocità nascosto con due diversi magneti e la nuova APP Bafang (in arrivo a breve).
Producendo internamente i componenti di cui sopra, Bafang è in grado di garantire tempi di consegna da 60 a 90 giorni.

Bafang App Screen
A breve in arrivo una nuova APP per monitorare ed analizzare i dati forniti dal motore Bafang

Il motore Bafang M510 è già stato utilizzato con successo dal team professistico CST PostNL Bafang Mountainbike Racing del manager Bart Brentjens.
Kjell van den Boogert, e-Biker del team olandese ha detto: «Sono contento del nuovo motore Bafang M510. Sembra molto più potente ed è anche molto silenzioso».

Per altre informazioni Bafang-e.com

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right