Piedi al riparo dal freddo e dalla pioggia con i copriscarpe Endura

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO STAMPA

Avere i piedi caldi durante le uscite in bici è essenziale e i piedi sono la prima parte del corpo a contatto diretto e immediato con fango, acqua e intemperie in tutte le stagioni, soprattutto durante l’inverno quando il freddo si fa sentire.
Un paio di copriscarpe di qualità, caldi e protettivi sono fondamentali per andare in bici senza problemi anche nei mesi freddi dell’inverno.
Endura, infatti, offre una linea di copriscarpe per ogni tipo di biker e per ogni tipo di esigenza e utilizzo, clima e meteo, per l’autunno e inverno.

Scopriamo prima la novità specifica per la Mtb.

MT500 II – Impermeabile, isolante, indistruttibile
Chi ha provato in passato i copriscarpe MT500 è rimasto sicuramente impressionato da questo prodotto per svariati motivi.
A chi non piace sguazzare libero tra fango, acqua e pietre sapendo di avere una protezione totale?
Il nuovo MT500 offre nuovi materiali con un Neoprene di livello superiore, una solido rivestimento in kevlar nella parte inferiore e un vero e proprio carro armato in gomma dura resistente e confortevole sulla parte anteriore e laterale per arrampicarsi e sfidare fango e terra senza scivolare.
La zip posteriore è stata migliorata per durabilità e ergonomia ed è estremamente resistente.

Z1l9Jx_yTRrhcjsB646eARkMQVCbDui8751BEtTzwj4

Diamo uno sguardo poi alle novità Strada, sempre utili da tenere presente.

Per il freddo mite: FS260-Pro Slick - impermeabile e di minimo ingombro
Questo copriscarpe si caratterizza per leggerezza e dimensioni ridotte. Ottimo da portarsi nella tasca della maglia in caso di tempo incerto e facilmente indossabile.
E' realizzato con una membrana leggerissima PU impermeabile e antivento con cucitura centrale termosaldata utile per intemperie in giornate miti e poco fredde.
Apertura posteriore con zip YKK scorrevole e affidabile e con chiusura sulla parte superiore in silicone che chiude intorno alla caviglia.
Originale è la colorazione lucida verde brillante, oltre al bianco e nero.

Us639nczOIcOWQmrdoUYBhCDGJbQGd7pzrmDUaK-6eg

Per il freddo umido: Road II – impermeabile e isolante
A questo classico Endura è stato fatto un elegante restyling grafico. L’isolamento di questo copriscarpe è un best seller da sempre ed è studiato per essere indossato dall’autunno alla primavera con freddo e bagnato.
Il tessuto impermeabile in Neoprene con cucitura termosaldata centrale fornisce calore e facile vestibilità grazie alla zip posteriore anch’essa integrata per garantire la massima tenuta all’acqua.

NBzcKQlZryxd68-XD9tXPWLGwLcmfrCMJn-2NHRmtMk

Per il freddo intenso: Freezing Point Overshoe – Protezione totale dal freddo
Come il nome suggerisce, questo nuovo tipo di copriscarpe è stato progettato per tenere veramente il piede caldissimo. Il Freezing Point è ricoperto in neoprene con all’interno una membrana in microlana sintetica caldissima che lascia scorrere esternamente acqua e vento.
La calzata è facilitata grazie ad una resistentissima zip e linguetta in Velcro di facile apertura e chiusura.
La suola in Kevlar poi rende questo copriscarpa ancora più resistente alle abrasioni e ancora più isolato dalle intemperie. Trim riflettenti e una grafica accattivante completano questo prodotto antigelo.

-eiw8WIifmZ39MgaYRxgw0CeHsAM-h-ZVRZ5L4cZT68

Infine, un prodotto versatile, per l'uso urbano.

Gaiter – protezione totale all’acqua per Commuters, uso urbano e e-bikes
Il copriscarpe Gaiter è l’ideale per chi usa la bici quotidianamente in città anche nelle giornate di pioggia, vento e intemperie varie.
Le dimensioni generose permettono la massima protezione a piedi e zona della caviglia senza inzuppare scarpe, calze e pantaloni durante il tragitto.
Si tratta di un vero e proprio boot da calzare comodamente ed è prodotto con 3 stratificazioni di nylon e con un sistema di chiusura in Velcro.
Trim riflettenti aumentano il livello di visibilità e di sicurezza.

iiU6oMiD2B5puM_7_mhFa8hM0y6h2V2wlZN82sNfqLA

Per approfondimenti sui prodotti Endura, potete consultare il sito www.endurasport.com o seguire la pagina Facebook EnduraOfficial.

Qui un'anticipazione delle novità Endura per il 2016.

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right