•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

MONTEREY – Manitou è pronto a lanciare il primo ammortizzatore da quando il marchio è stato rilevato da Hayes, nel 2006. Si chiama McLeod, è pensato per le trailbike e sarà pronto per l’estate, verosimilmente per la metà di giugno.

_DSC0457 (1)
McLeod, il nuovo ammortizzatore di Manitou, sarà pronto in estate.

Al centro del McLeod c’è la nuova tecnologia Ipa, l’Incremental Platform Adjust, in cui ogni click incrementa la frenata in compressione. L’Ipa include 4 regolazioni: le prime due dedicate al riding (la prima completamente aperta per il massimo flow), le altre per l’adeguata assistenza nei tratti pedalati.
Il pomello di colore blu situato al centro dell’ammortizzatore regola la velocità di ritorno.
Alle estremità superiori sono presenti inoltre due fori che consentono il montaggio del kit opzionale Milo per il controllo remoto.

_DSC0459
Il registro che regola la velocità del ritorno è posizionato al centro. Poco più in basso la levetta dell’Ipa, l’Incremental Platform Adjust.

L’ammortizzatore McLeod è realizzato in alluminio 7050, con colore nero e decals rosse per abbinarsi alla forcella Mattoc. Il peso è di 275 grammi. Sarà disponibile nelle seguenti misure di interasse-corsa: 152×32,145×38, 190×50, 200×50, 200×56 e 214×63.

Per informazioni www.manitoumtb.com