•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

FRIEDRICHSHAFEN – Sram ha da oggi il suo misuratore di potenza. Si chiama Quarq XX1, lo strumento ideale per monitorare le proprie prestazioni in allenamento e in gara che risolve tutti i problemi di compatibilità con gli altri powemeter.

SRAM_MTB_XX1_Crank_Quarq_Meter_MH

E’ stato realizzato per esaltare le caratteristiche dell’XX1 ma è compatibile anche per i fratelli minori X01 e X1. La pedivella in carbonio presenta una lunghezza di 170 o 175 mm, fattori Q da 156 e 168 mm, giro bulloni da 104 mm con corone da 32, 34, 36 e 38 denti vendute separatamente e standard per il movimento centrale GXP e BB30. A seconda di questi ultimi, cambia il prezzo: per GXP il Quarq XX1 costa 1325€, per il BB30 sale a 1375€. Il peso è di 626 grammi (corona esclusa).

g176

Il misuratore di potenza Quarq XX1 è inoltre resistente all’acqua secondo lo standard IPX7 (1 metro di immersione per 30 minuti) ed è dotato di accelerometro che misura la cadenza ed esclude l’uso di un magnetino. Il marchio di Chicago segnala che è adatto a tutti gli usi: cross country, marathon, enduro e downhill.

Per informazioni www.sram.com

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it