• 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Shimano presenta una piccola ma significativa novità che riguarda uno degli impianti frenanti più popolari ed efficienti in ambito Mtb.
Sono in arrivo i freni Shimano Deore Xt a 4 pistoncini (sigla Br-M8020), ossia uno schema di funzionamento che già si era visto svariati anni fa.
L’obiettivo è fornire agli appassionati (in particolare agli utenti enduro, all mountain ed e-bike) una frenata più aggressiva e potente rispetto al freno attualmente in produzione dotata di pinza a doppio pistoncino contrapposto.

freni Shimano Deore Xt a 4 pistoncini
La nuova pinza freno Shimano Deore Xt a 4 pistoncini contrapposti

La pinza freno Shimano Deore Xt attuale, ossia a doppio pistoncino contrapposto

La pinza freno di nuova generazione avrà in dotazione la tecnologia Ice che permette una migliore dissipazione del calore e 4 pistoncini realizzati in materiale ceramico.
Al pari della pinza freno a doppio pistoncino, anche quella a 4 avrà il sistema di spurgo One-Way Bleeding, nonché la regolazione del reach e della corsa a vuoto regolabili.

freni Shimano Deore Xt a 4 pistoncini

Un’altra novità dell’ultim’ora riguarda la pedivella Shimano Deore Xt con lunghezza di 165 mm, ossia una misura studiata per utilizzi e-Bike ma anche enduro, in particolar modo per gli utenti di statura più bassa e/o per chi cerca maggiore distanza da terra per la pedivella, soprattutto su Mtb da enduro di ultima generazione.
Questa opzione di lunghezza si aggiunge a quelle di 170 e 175 mm già presenti in catalogo.

Al momento non sono ancora noti  i prezzi, mentre la disponibilità nei negozi è prevista per il mese di novembre prossimo.

Qui un confronto fra gli attuali freni Shimano Deore Xt e i modelli di casa Sram e Formula.

Per informazioni Shimano.com

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it