scritto da Redazione MtbCult in Tecnica il 24 Ago 2017

VIDEO – Nei dettagli della nuova Evil The Following MB

VIDEO – Nei dettagli della nuova Evil The Following MB
        
Stampa Pagina

E’ arrivata la Evil The Following MB, ossia l’aggiornamento che in molti aspettavano della trail bike 29er di casa Evil.
Il travel non cambia, sempre di 120 mm, mentre arrivano:

– ammortizzatore metrico con attacco Trunnion (RockShox Super Deluxe)
– maggiore fluidità della sospensione grazie all’adozione del sistema metrico
– leveraggio della sospensione rivisto per migliorare il comportamento nei salti
– spazio per vari ammortizzatori con piggyback

evil the following mb

evil the following mb

– asse posteriore Boost
– compatibile con ruote 29” oppure 650b Plus
– guida catena integrato
– compatibile solo trasmissione 1x
– telaio più rigido e solido grazie all’eliminazione del deragliatore
– reach aumentato di 20 mm

evil the following mb

– carro sempre di 430 mm
– compatibile con forcelle da 120-140 mm

Tutti gli aggiornamenti che interessano la Evil The Following MB sono rivolti nella direzione di estendere le sue capacità.
In Evil infatti hanno puntato sull’estendere le possibilità di questo telaio: è possibile allestirlo come una trail bike superleggera oppure come una 29er rivolta all’enduro con ammortizzatore a molla e forcella da 140 mm.
La versatilità, insomma, è aumentata ulteriormente.
Questa la scheda della geometria con forcella da 120 mm:

evil the following mb

questa invece la geometria con una forcella da 130 mm:

evil the following mb

Di seguito le due varianti cromatiche del telaio:

evil the following mb evil the following mb

Il telaio sarà venduto a un prezzo di 3199€, mentre la bici con il Kit Sram Gx Eagle costa 5899€ e con il kit Sram X01 Eagle 7799€.
Per quanto riguarda il peso del telaio, in taglia L, con perno passante posteriore bolt-on e calotte della serie sterzo, siamo a 3,23 Kg.

Qui tutti gli articoli e i test delle bici Evil su MtbCult.it

Per informazioni EvilBikes.com oppure Dsb-Bonandrini.com

        
Torna in alto