scritto da Redazione MtbCult in Tecnica,Video il 29 Lug 2019

VIDEO – Nuova Yeti SB140: pensata per essere “giocosa”

VIDEO – Nuova Yeti SB140: pensata per essere “giocosa”
        
Stampa Pagina

E’ stata presentata la Yeti SB140, una trail bike che si ispira sotto diversi punti di vista alla SB165 che vi abbiamo mostrato in questo articolo.

Yeti SB140





Innanzitutto, anche in questo caso troviamo delle ruote da 27,5 pollici, ma il travel posteriore è di 140 mm e quello anteriore è di 160 mm.
L’ammortizzatore (ad aria) lavora insieme al classico sistema Switch Infinity di Yeti.

Yeti SB140

Yeti SB140

La scelta di non adottare le ruote da 29″ è dettata principalmente dal fatto che questa nuova trail bike è pensata per essere il più maneggevole e giocosa possibile.
Per capire la filosofia Yeti, guardate questo video:

 

Come tutti gli altri mezzi della casa statunitense, anche il telaio della Yeti SB140 è disponibile in due qualità di fibra: TURQ Series (materiale più pregiato) e C-Series (materiale più economico, telaio di 190 grammi più pesante).

Yeti SB140

Parlando di geometrie, queste sono piuttosto “aggressive” per il segmento trail: l’angolo di sterzo è di 65 gradi e si abbina ad una forcella con rake molto corto, di 37,5 mm. L’angolo del piantone è molto verticale, misura ben 77 gradi.
Il carro (Boost 12×148 mm) misura 43,3 cm, mentre il reach è piuttosto abbondante, parliamo di 46 cm in taglia M.
La Yeti SB140 è disponibile in 5 taglie (XS, S, M, L e XL).
Ecco le quote complete:

Yeti SB140

Cinque i modelli di bici completa a disposizione, tre con telaio TURQ e due con telaio C-Series: i prezzi vanno dai 6299€ agli 8999€. Tre le colorazioni: azzurro Yeti, grigio e rosso.
Ma è possibile acquistare anche il kit telaio, solo in versione TURQ al prezzo di 3999€.

Yeti SB140

Yeti SB140

Yeti SB140

Yeti SB140

Yeti SB140

Ecco i dettagli dei diversi allestimenti:

Yeti SB140

Yeti SB140

Per informazioni visitate il sito YetiCycles.com oppure quello del distributore italiano Dsb-Bonandrini.com



        
Torna in alto