scritto da Redazione MtbCult in Tecnica il 05 Ago 2015

Wilier 101X, la più leggera per l’Xc della casa veneta

Wilier 101X, la più leggera per l’Xc della casa veneta
        
Stampa Pagina

COMUNICATO STAMPA

La creazione di bici leggere, veloci e performanti è divenuta ormai essenza anche nelle bici da fuoristrada. L’obiettivo raggiunto da 101X è stato quello di divenire la MTB da cross country super leggera di casa Wilier.
101X sfrutta le tecnologie e il family feeling che hanno reso oggetto di culto le bici da strada con l’alabarda. Ecco perché in 101X ritroviamo molti dei plus derivati da Zero.7 e dalla famiglia Cento1.
Vediamo una sintesi delle caratteristiche di questa bici nel video seguente e poi analizziamole nel dettaglio.

Posteriore asimmetrico
Nel posteriore asimmetrico troviamo la maggiore somiglianza con la famiglia Cento1 da strada.
La parte destra è modellata per favorire il passaggio della catena e per contrastarne la coppia trasmessa. La parte sinistra segue invece un proprio disegno speciale per due ragioni: resistere all’allungamento derivato dalla compressione della catena sul braccio destro e dar spazio all’alloggiamento per l’attacco freno Postmount, integrato all’interno del fodero stesso.

Forcellini posteriori
Nella progettazione del carro si è fatto particolare attenzione alla scelta dei forcellini posteriori (di serie con perno passante) e dell’attacco del cambio che sulla 101X sarà di due tipi per incontrare la quasi totalità delle richieste del mercato: uno di tipo tradizionale e l’altro Directmount (foto in basso).
Il perno di serie è uno Shimano con diametro 12 mm e OLD di 142mm.

Direct mount dropout

L’attacco cambio Shimano Directmount

Cavi integrati/Di2 Ready
Come nei modelli top di gamma da strada, la Wilier 101X integra completamente i cavi di trasmissione all’interno del telaio grazie alle speciali placchette passa cavi integrate che sono le stesse usate su Zero.7.
Una soluzione che permette l’ingresso dei cavi all’interno del telaio indirizzandoli con un’angolatura ottimale verso la scatola movimento centrale. Tutto questo tiene distanziato i cavi dalle pareti interne del telaio, evitando fastidiosi rumori nei momenti di maggiore sollecitazione.
La Wilier 101X è Di2 ready in quanto le placchette passa-filo sul tubo orizzontale sono predisposte per far passare la guaina freno posteriore e, in un piccolo foro nella stessa placchetta, il sottile cavo elettrico del sistema Di2.

Cables totally intergated

I cavi sono totalmente integrati all’interno del telaio

Scatola pressfit
Anche sula Wilier 101X abbiamo adottato una scatola movimento centrale a larghezza maggiorata, da 92 mm. Una soluzione che ci ha permesso di conferire rigidità laterale al telaio usando dei foderi posteriori generosi. I cavi del cambio che scorrono sotto la scatola movimento centrale sono integrati nel telaio grazie alla placchetta passafilo.
Questa placchetta si integra perfettamente con l’Integrated Frame Protector chiudendo così quasi ermeticamente i cavi al suo interno, mantenendoli al riparo da fango e detriti.

Mud protection

Massima protezione dal fango e altri detriti

Side Swing ready
La Wilier 101X è pronta per essere allestita con i nuovi deragliatori di tipo sideswing, a tiraggio frontale. Il deragliatore fissato direttamente sul tubo sella viene azionato dal cavo che esce dal tubo obliquo, lasciando così una maggiore luce tra la ruota posteriore e il tubo sella.
101X può essere comunque allestita con deragliatori directmount di tipo tradizionale con tiraggio dal basso.

Side swing plug

La predisposizione per l’allestimento con i nuovi deragliatori di tipo side swing

Tubo sterzo tapered
Una delle peculiarità di questo telaio è lo sterzo a diametri differenziati. La parte superiore misura 1”1/8, mentre la base è da 1”1/4.
Questa particolare differenziazione dei due diametri, visibile ma non particolarmente accentuata, ci ha permesso di ottenere un bilanciamento ottimale fra la rigidità e la manovrabilità della bicicletta.

Tubo sella
Rispetto alle MTB delle passate collezioni, 101X è allestita con un reggisella di 27,2 mm di diametro per un confort massimo.
Per garantire solidità e per assicurare la maggiore sicurezza al rider è stato creato un rinforzo che abbraccia il tubo sella appena sotto il collarino reggisella. Questa soluzione dona alla Wilier 101X una linea elegante e ricercata.

Two arms reinforcement

Il rinforzo che abbraccia il tubo sella

Balanced design
Anche la 101X è stata progettata seguendo le regole del balanced design.
Per le diverse taglie sono stati usati tubi con un diametro differente per dare la medesima esperienza di guida a chi usa una misura molto piccola, o all’estremo opposto, molto grande.
Massimo confort, reattività e ottime sensazioni di guida sono garantite a chiunque guidi una 101X, indipendentemente dall’altezza del rider.

Eccola in versione nera-rossa e gialla-rossa:

101X - black red - X6

101X - yellow red - X7

 

Diamo uno sguardo alla geometria:

geometria

tabella

5D3_7799

5D3_7804

5D3_7810

5D3_8023

5D3_8109

5D3_7751

Sul sito www.wilier.com trovate tutti i dettagli, i prezzi e le informazioni su dove acquistare.

        
Torna in alto