scritto da Daniele Concordia in Componenti,Test il 02 Mar 2018

TEST – Pedali Look X-Track Race: prestazioni super al prezzo giusto

TEST – Pedali Look X-Track Race: prestazioni super al prezzo giusto
        
Stampa Pagina

Una delle novità più interessanti del 2018 sono senz’altro i pedali Look X-Track.
Con questo modello studiato principalmente per l’Xc e per le marathon, Look ha preso una svolta importante per il futuro, decidendo di utilizzare le tacchette Spd al posto di quelle con il classico standard Look da Mtb.

Ecco un breve video di presentazione:

Sui pedali Look X-Track, l’azienda francese ha introdotto anche altri dettagli che meritano attenzione. Ecco perché, quando abbiamo avuto la possibilità di provarli non ci siamo tirati indietro.
Nello specifico, abbiamo testato il modello Race, quello di media gamma, per intenderci.
Di seguito tutti i dettagli e le sensazioni…

Look X-Track

Look X-Track Race

 

– CARATTERISTICHE TECNICHE
– Materiale: 8
La gamma Look X-Track è composta da 4 modelli, la differenza sostanziale è principalmente nei materiali.
I più pregiati sono i modelli Race Carbon Ti e Race Carbon, con corpo in carbonio e perno in titanio o Cromo Molbideno.

Look X-Track

Look X-Track Race Carbon Ti

Look X-Track

Look X-Track Race Carbon

Subito sotto troviamo i Race (quelli utilizzati nel nostro test), con corpo in composito meno raffinato e perno in Cromo Molbideno.
I più economici sono gli X-Track classici, con perno in Cromo Molbideno e corpo in alluminio.

Look X-Track

Look X-Track

Tornando ai Look X-Track Race, la scelta di utilizzare lo stesso perno del modello superiore, garantisce un’ottima solidità e rigidità.
Il composito utilizzato sul corpo, inoltre, è molto resistente agli impatti.
In tutti i modelli troviamo dei cuscinetti sigillati e resistenti ad usura ed agenti atmosferici.

– Superficie d’appoggio: 10
La differenza principale tra i Look X-Track ed i pedali concorrenti è proprio la superficie d’appoggio. Ma anche rispetto ai precedenti pedali Look (S-Track), sui quali era il 12% inferiore.

Look X-Track

Superficie di appoggio molto ampia

Spesso non ci pensiamo, ma una maggior superficie d’appoggio della scarpa sul pedale permette di imprimere più forza utilizzando meno energia. A parità di rigidità dei materiali, quello più ampio sarà sicuramente più performante nella pedalata, ma non solo.
I Look X-Track Race, così come i modelli Race Carbon Ti e Race Carbon, hanno una superficie d’appoggio di ben 515 mm² (larghezza piattaforma 60 mm), mentre sul modello X-Track questa si riduce a 350 mm² (larghezza 57 mm).
Per fare un paragone pratico, gli Shimano Xtr, più usati dagli agonisti, hanno una superficie d’appoggio di circa 227 mm², molto inferiore a quella dei Look X-Track.

– Peso: 8
I Look X-Track Race non sono leggerissimi, pesano 180 grammi l’uno, quindi 360 grammi la coppia. Apprezzabile il fatto che il peso dichiarato è realmente quello che si vede sulla bilancia (363 grammi) e ciò non è sempre così scontato…
Paragonandoli agli Shimano Xt (343 grammi dichiarati), che come fascia di prezzo sono molto vicini, i Look X-Track Race pesano circa 20 grammi in più, una differenza davvero minima.
Parlando dei modelli Race Carbon Ti e Race Carbon, i pesi scendono rispettivamente a 300 e 340 grammi. Gli X-Track più economici pesano invece 390 grammi.

Look X-Track

Solo 3 grammi di differenza tra il peso dichiarato e quello reale del modello Race

 

– Prezzo: 10
I Look X-Track Race costano di listino 59,90€, un prezzo decisamente ottimo, soprattutto se pensiamo alle caratteristiche tecniche di questi pedali e al peso, che anche se non è ultraleggero è sempre nella media dei pedali da Mtb a sgancio rapido.
Per informazione vi comunichiamo anche i prezzi degli altri modelli: X-Track Race Carbon Ti (199,90€), X-Track Race Carbon (99,90€) e X-Track (46,90€).

– Garanzia: 7
Su tutti i pedali Look è prevista una garanzia di 2 anni, estendibile di un ulteriore anno registrandosi sul sito entro 30 giorni dalla data di acquisto.
L’estensione della garanzia è possibile soltanto per il primo proprietario.
Per altre informazioni sulla garanzia Look leggete qui.

Voto finale (da 1 a 10): 8,6

Look X-Track

PRESTAZIONI
– Facilità di aggancio e sgancio: 9
Veniamo all’atto pratico, premettendo che durante il test ho utilizzato le tacchette Spd Shimano che avevo già sotto le mie scarpe. Questo è stato voluto proprio per simulare la situazione di un comune rider abituato ad usare altri pedali con lo stesso standard di attacco, e che non vuole o non ha modo di montare subito le tacchette Look in dotazione.

Look X-Track

Le tacchette Spd Look fornite di serie

La sensazione iniziale è di un aggancio molto morbido, che fa pensare ad una molla troppo debole. Questo avviene anche agendo sulla piccola brugola di regolazione che permette di indurire o ammorbidire il meccanismo come su quasi tutti i pedali in commercio.
Tuttavia, per Look questa è una novità, infatti sui “vecchi” S-Track non era prevista.

Look X-Track

Molto efficace la brugola di regolazione della tensione

Tornando ai Look X-Track Race, quando si usano ci si accorge invece che quella “morbidezza” iniziale è un pregio, infatti non corrisponde uno sgancio così immediato, a tutto vantaggio della sicurezza.
In poche parole, questi pedali si agganciano molto facilmente, ma per sganciarli ci vuole un po’ più di energia: sui percorsi più accidentati questo è un vantaggio che evita perdite di appoggio improvvise e pericolose!
La facilità di aggancio è importante anche nelle situazioni “critiche”, quando le energie sono al lumicino e bisogna scendere e risalire di sella all’improvviso.
Insomma, come facilità di aggancio e sgancio, i Look X-Track Race mi sono piaciuti parecchio.

Look X-Track

Nei rilanci e laddove bisogna spingere di forza sui pedali, la superficie più ampia viene in aiuto

– Sensazioni durante la pedalata: 9,5
Pedalando si avverte subito l’appoggio molto ampio, sia in salita che in discesa.
Venendo dagli Shimano Xtr, a primo impatto mi è sembrato addirittura che l’asse fosse più lungo e che quindi i pedali fossero spostati verso l’esterno.
Misurandoli bene, poi, mi sono accorto che era solo una mia sensazione, probabilmente dovuta all’appoggio diverso.
Allo stesso tempo, mi sono accorto della maggiore libertà angolare che permettono questi pedali. Parliamo di 6 gradi, un valore che permette di aggiustare la posizione dei piedi durante l’azione (nessuno di noi è completamente simmetrico con il bacino e di conseguenza con le gambe), senza però andare a scompensare troppo l’assetto in sella e a far lavorare le articolazioni in modo innaturale.
Nell’Xc e nelle marathon, questo è importantissimo.
La superficie d’appoggio maggiore è un’arma in più anche nei tratti tecnici, dove si percepisce una sensazione di maggior equilibrio e stabilità.

Look X-Track

– Comportamento con il fango: 8,5
Ho avuto modo di fare soltanto qualche uscita con il fango, quindi non posso esprimermi in modo definitivo. Ma una cosa l’ho notata: se da una parte il design dei pedali Look X-Track Race è studiato proprio per l’evacuazione del fango e per il funzionamento degli stessi in tutte le condizioni, è anche vero che il corpo più largo tende a farne accumulare più del solito, specialmente se questo è denso e cretoso.
Tuttavia, durante il test non ho avuto grossi problemi di aggancio, ma era lecito fare questa osservazione.
In generale, comunque, i Look X-Track Race sono promossi anche nel fango.

Voto finale (da 1 a 10): 9

Look X-Track

In rosso, le zone di evacuazione del fango sui pedali della gamma Look X-Track

VOTO COMPLESSIVO (DA 1 A 10): 8,8

In conclusione…
I pedali Look X-Track Race rappresentano un’alternativa molto valida ai prodotti più blasonati.
Il prezzo di circa 60€ è veramente ottimo per un prodotto di media gamma come questo e con l’introduzione del sistema Spd, il brand francese ha fatto una mossa vincente, che rende questi pedali più versatili e “commerciali” dei modelli precedenti, senza però rinunciare alle prestazioni.
Per quanto riguarda la durata, in circa due mesi di test non abbiamo registrato nessun difetto, ma ovviamente questo lasso di tempo non basta per dare un voto definitivo.

Look X-Track

I primi test sul campo dei pedali Look X-Track li ha fatti lo scorso anno Simon Andreassen del Team Specialized, insieme al suo compagno Samuel Gaze e a Maxime Marotte del Team Cannondale.

Per informazioni lookcycle.com



voto:  8,8 / 10

PRO:

Superficie d'appoggio che favorisce la spinta, sicurezza dello sgancio, rapporto qualità-prezzo.

CONTRO:

Peso, la superficie d'appoggio maggiore potrebbe far accumulare più fango in alcune situazioni.

Scheda Tecnica

  • Caratteristiche e materiali:
    Corpo in composito, perno in Cromo Molbideno, libertà angolare 6 gradi, superficie d'appoggio 515 mm².
  • Peso:
    363 grammi la coppia
  • Compatibilità:
    Tacchette Spd
  • Prezzo:
    59,90€
        
Torna in alto