• 73
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

La Bh Ultimate Evo Carbon è una bici nata e pensata per le competizioni.
Rigidità, agilità e un’anteriore di riferimento, queste sono le caratteristiche salienti che mi hanno sorpreso provando questa bici da Xc/Marathon.
Prima di leggere i dettagli e altre informazioni sul suo comportamento, cliccate play e guardate il video:

1 – DETTAGLI TECNICI TELAIO
– Geometria: 10
Stabilità nel veloce e agilità nello stretto sono pregi non sempre compatibili.
In casa Bh hanno raggiunto un perfetto equilibrio, donando al telaio delle geometrie davvero indovinate, ma scendiamo nel dettaglio.
Angolo sterzo di ben 68°, che unito ad un’aumentata rigidità della zona stessa crea un avantreno davvero molto solido sul quale poter contare anche nelle situazioni più critiche.
Tubo piantone con un’inclinazione di 74°, perfetto per assumere una posizione ben distribuita tra anteriore e posteriore.
Parlando di lunghezze passiamo al top tube di 595,5 mm in taglia M, abbinato ad un reach di 424,5 mm: quote generose che aumentano la stabilità alle alte velocità.
Per compensare, e quindi accorciare il passo, il carro è stato portato a 420 mm. Questo rende la bici agile e reattiva, ma forse un po’ stancante sulle lunghe distanze.

Bh Ultimate Evo Carbon

– Assetto in sella: 10
Salito in sella avverto subito un’ottima distribuzione dei pesi, un perfetto equilibrio tra conducibilità in discesa e guidabilità in salita.
Nonostante un dislivello sella manubrio non eccessivo, riesco a caricare l’anteriore nella maniera corretta, inoltre la pedalata risulta efficace, grazie ad un piantone alquanto verticale.
Manubrio largo (76 cm) e attacco abbastanza corto (80 mm) amplificano la sensazione di essere su una bici “racing”.

Bh Ultimate Evo Carbon

– Cura costruttiva: 9,5
L’utilizzo delle migliori fibre Toray (T1100G) e delle rifiniture generali di altissimo livello, fanno sì che questa bici ottenga di diritto un posto tra le migliori hardtail dal punto di vista costruttivo.
Passaggio cavi ben studiato e con accessi al telaio ben realizzati, batticatena sapientemente integrato nel carro ma ugualmente funzionale e per finire un “limitatore di corsa” inserito all’interno della serie sterzo e invisibile dall’esterno, che evita contatti tra manubrio e telaio in caso di caduta o quando si carica la bici in macchina, ad esempio.
Queste caratteristiche rendono la bici davvero gradevole all’occhio, senza rinunciare alla funzionalità.
Unico appunto? Forse avrei gradito una piccola protezione sotto al movimento centrale, dettaglio che difficilmente è presente sulle bici da Xc.

Bh Ultimate Evo Carbon

– Peso telaio e/o bici: 9
La Bh Ultimate Evo Carbon nell’allestimento 9.8 da noi provato, senza pedali e con gomme tubeless ferma l’ago della bilancia a 9,2 kg.
Il dato veramente rilevante è il peso del solo telaio: 840 grammi, un valore fino a pochi anni fa appartenente ai telai da strada.

– Prezzo telaio e/o bici: 9

La Bh Ultimate Evo Carbon da noi provata ha un allestimento davvero di primo livello, il tutto offerto ad un prezzo di 6999,90€.
Davvero interessante, se confrontata ad altre concorrenti presenti sul mercato.

– Garanzia sul telaio: 10

Bh prevede una garanzia a vita sul telaio, basta registrare il prodotto entro 30 giorni dalla data di acquisto.
Inoltre si può usufruire di un servizio di crash replacement per tutti quei danni dovuti a incidenti o cattivo utilizzo della bici.
Per registrarvi e per altre informazioni sulla garanzia cliccate qui.

Voto finale (da 1 a 10): 9,6

Bh Ultimate Evo Carbon

2 – COMPORTAMENTO IN SALITA: 9,5
Sin dai primi metri di ascesa ho immediatamente percepito di essere a bordo di un mezzo puramente racing, zero flessioni e tanta reattività.
L’irrigidimento della zona movimento centrale si sente, ogni pedalata viene tradotta in movimento senza essere filtrata da eventuali dispersioni di potenza, grazie anche al carro di lunghezza ridotta.
La guidabilità, soprattutto nelle sezioni di salita più ripide e tortuose è ottima, l’anteriore non accenna ad alzarsi e continua a indirizzare la bici dove si vuole.
Un peso generale contenuto e una gommatura davvero indovinata mi hanno permesso di arrampicarmi un po’ ovunque.
Piccola nota dolente, la rigidità del telaio tende a stancare la schiena nelle salite più lunghe e accidentate.

3 – COMPORTAMENTO IN DISCESA: 10
Incredibilmente stabile, un avantreno granitico sul quale poter sempre contare, datele fiducia e lei vi restituirà sicurezza e voglia di alzare il ritmo.
Questa nuova Bh Ultimate Evo Carbon è sorprendentemente bella da guidare, l’allungamento del top tube e un angolo sterzo generoso la rendono un bisturi in ogni situazione.
Il carro molto corto e le ruote carbon donano alla bici un’agilità e una prontezza davvero notevoli. Inoltre, nello scassato rimane torsionalmente rigido, ma assorbe in maniera sufficiente le sconnessioni del terreno.
I freni Shimano XTR permettono di controllare la bici in maniera davvero efficace, anche dopo un utilizzo prolungato la frenata rimane costante.
Degne di nota anche le gomme di casa Maxxis ( Ardent Race 2.2 all’anteriore e Ikon 2.2 al posteriore) magari non leggerissime, ma quando si hanno delle prestazioni del genere in discesa il peso passa in secondo piano.
Per riassumere in discesa questa Bh Ultimate Evo Carbon userei 3 aggettivi: precisa, agile e divertente.

Bh Ultimate Evo Carbon

 

4 – COMPORTAMENTO SUL PEDALATO: 9
Se il fondo è scorrevole rilanciare questa Bh Ultimate Evo Carbon è davvero un piacere, bloccando la forcella sembra quasi di trovarsi su una bici da strada.
Il discorso cambia se il fondo diventa parecchio sconnesso, qui il posteriore tende a rimbalzare, in fondo parliamo sempre di un hardtail e anche giocando con la pressione delle gomme il discorso migliora, ma non cambia di molto.

VOTO COMPLESSIVO (da 1 a 10): 9,5

In conclusione…
La Bh Ultimate Evo Carbon è una bici nata per le corse, dà il meglio di se quando viene portata al limite.
Se quello che cercate è un hardtail rigida, reattiva e che vi diverta in discesa allora questa bici potrebbe fare al caso vostro.
Prezzo adeguato e garanzia a vita ne fanno una concorrente diretta di modelli molto più in voga.

Qui tutti gli altri articoli sulle hardtail da Xc.

Per ulteriori informazioni BhBikes.com

PRO: Rigidità dell’insieme, Anteriore molto stabile e preciso in ogni situazione, allestimento, cura dei dettagli.

CONTRO: Stancante nelle lunghe distanze.