VIDEO - Dh World Cup Lenzerheide: le run vincenti

Simone Lucchini
|

A pochi giorni dal mondiale in Val di Sole, la downhill torna ad emozionare con il 4° appuntamento della World Cup a Lenzerheide.
Il tracciato tecnico e polveroso ha regalato adrenalina e tensione ad atleti e spettatori.



A vincere tra gli uomini è stato uno strepitoso Loris Vergier che ha lasciato tutti con il fiato sospeso fino agli ultimi metri di gara.
I primi due intertempi positivi sembrano lasciare poche speranze a Loïc Bruni, che nel frattempo inizia a vacillare sul gradino più alto del podio.

DH Lenzerheide
Loris Vergier in azione a Lenzerheide

Colpo di scena!
Nel terzo intertempo Loris Vergier sembra restituire speranza a Bruni, qualche "imperfezione" lo costringe al terzo posto virtuale.

Niente da fare per il campione francese del team Specialized Loïc Bruni, con un tempo di 2:46.921 Loris Vergier conquista la tappa di Lenzerheide.

DH Lenzerheide
Loïc Bruni e Loris Vergier sono avversari in pista ma amici nella vita

Secondo gradino per Loïc Bruni che sembra aver ritrovato spirito e motivazione per tornare a primeggiare.
Terzo e ancora leader di coppa Thibaut Daprela.

DH Lenzerheide
Partendo da sinistra: Amaury Pierron, Loïc Bruni, Loris Vergier, Thibaut Daprela e Laurie Greenland

Di seguito le classifiche complete.⬇️

Dominio assoluto in campo femminile per Myriam Nicole.
La neo campionessa del mondo ha infatti relegato in seconda posizione Tahnée Seagrave con uno svantaggio di 2.662 secondi.

DH Lenzerheide
Myriam Nicole al traguardo

Terza Valentina Höll del team Rock Shox Trek Race Team, che con una run pulita e priva di errori torna a festeggiare sul podio.
La francese del team Commencal, dopo aver conquistato la maglia iridata in Val di Sole, conquista anche la leadership in coppa del mondo

DH Lenzerheide
Il podio completo della gara femminile di Lenzerheide

Di seguito le classifiche complete.⬇️

La tappa di Lenzerheide fa sicuramente riflettere sull'impressionante costanza degli atleti francesi.
Sia in campo maschile che in quello femminile sembra esserci davvero poco spazio per il resto del mondo.

Vi siete persi i mondiali in Val di Sole? Date un'occhiata qui sotto.⬇️


Condividi con
Sull'autore
Simone Lucchini

Mi piace essere estroso, mi ritengo molto versatile e sono il più giovane del gruppo, con una vocazione che spazia dall’Xc fino all’enduro senza disdegnare il mondo e-Mtb e gravel. Mi piacciono i video e la guida in generale

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
[sibwp_form id=1]
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right