scritto da Redazione MtbCult in News il 20 Lug 2018

Red Bull Rampage 2018: fissata la data e una nuova location

Red Bull Rampage 2018: fissata la data e una nuova location
        
Stampa Pagina

La data del più grande spettacolo di freeride al mondo è stata fissata: la Red Bull Rampage 2018 tornerà nel deserto dello Utah il prossimo 26 ottobre.
Quest’autunno 21 tra i più forti freerider al mondo si sfideranno ancora una volta per salire sul podio di una delle prove più toste su due ruote.
La novità del 2018 è una location inedita, diversa da quella dello scorso anno ma sempre nello Utah, i cui particolari verranno svelati più avanti.

Red Bull Rampage 2018

I veterani della Red Bull Rampage Kurt Sorge e Cam Zink sono in cima alla classifica dei piloti, dopo aver conquistato rispettivamente l’oro e l’argento nel 2017. Ethan Nell, che ha portato a casa il terzo posto nel 2017, ha intenzione di continuare a mostrare le sue crescenti capacità.

Red Bull Rampage 2018

Questi sono i 10 atleti già pre-qualificati alla Red Bull Rampage 2018:
1. Kurt Sorge (CAN)
2. Cameron Zink (USA)
3. Ethan Nell (USA)
4. Brandon Semenuk (CAN)
5. Brett Rheeder (CAN)
6. Thomas Genon (BEL)
7. Carson Storch (USA)
8. Kyle Strait (USA)
9. Tyler McCaul (USA
10. Tom van Steenbergen (CAN)
Gli altri partecipanti saranno annunciati a breve.

Red Bull Rampage 2018

Il gruppo dei 21 atleti creerà le proprie linee artigianali lungo la montagna senza l’uso di utensili a motore. Di conseguenza, nessun percorso sarà uguale ad un altro.
Prima della competizione, i piloti, insieme ai loro equipaggi di due persone, trascorreranno quattro giorni a costruire la loro linea e poi altri quattro giorni a fare pratica.

Red Bull Rampage 2018

Come ogni anno, la Red Bull Rampage 2018 sarà trasmessa live su RedBull.tv.

Qui i nostri articoli sulle precedenti edizioni della Red Bull Rampage.

Fonte dell’articolo: RedBull.com



        
Torna in alto