scritto da Redazione MtbCult in News il 25 Mar 2019

Enduro World Series 2019 Rotorua: dominano Courdurier e Maes

Enduro World Series 2019 Rotorua: dominano Courdurier e Maes
        
Stampa Pagina

INFORMAZIONI UFFICIALI

Rotorua, in Nuova Zelanda, ha aperto la stagione dell’Enduro World Series 2019 ieri domenica 24 marzo. Una pioggerellina leggera ha bagnato i trail polverosi, assicurando condizioni perfette per il giorno della gara.

I rider hanno affrontato cinque Speciali, tre delle quali sono state ambientate nella famosa foresta di Whakarewarewa e altre due nel Mountain Bike Park di Skyline Rotorua.

Enduro World Series 2019

In campo femminile, la campionessa del mondo enduro in carica Cecile Ravanel, del Commencal Vallnord Enduro Team, era tristemente fuori lista, a causa di un infortunio, quindi è stata la francese Isabeau Courdurier, dell’Intense Mavic Collective, ad iniziare la gara come una delle favorite.
Insieme a lei, si sono subito mostrate in gran forma un’altra francese Morgane Charre, la britannica Rebecca Baraona, e Katy Winton.

Enduro World Series 2019

Isabeau Courdurier

La profondità del talento nel campo femminile è stata sorprendente ed è stato evidente ieri con soli pochi secondi che separano le concorrenti di testa.
Tutta la gara, infatti, è stata una continua sfida sul fil di lana tra Isabeau Courdurier, Morgane Charre e Rebecca Baraona.

Enduro World Series 2019

Rebecca Baraona

Courdurier può di diritto rivendicare la prima vittoria della stagione, avendo dominato quasi tutte le Speciali.
A pochi secondi da lei, Charre ha dato forma al suo miglior risultato nell’Enduro World Series fino ad oggi e ha tagliato il traguardo in seconda posizione. Baraona ha completato il podio femminile in terza posizione.

La rider francese Courdurier ha dimostrato di essere la donna più forte in campo ieri: «Le mie aspettative erano molto basse, volevo solo andare là fuori e divertirmi sulla mia bici e lasciare Rotorua felice. Quindi sono decisamente entusiasta di vedere che sono in grado di correre qui e fare un ottimo risultato. È stata una dura battaglia!»

Nella competizione maschile sono emersi classe ed esperienza ma anche nuovi talenti.
Accanto a Sam Hill, due volte campione del mondo enduro, il francese Florian Nicolai, il belga Martin Maes e il francese Dimitri Tordo, il neozelandese Keegan Wright ha corso la gara della vita e ha dato filo da torcere a tutti.

Enduro World Series 2019

Martin Maes

Maes ha vinto le prime due Speciali con Wright secondo e Sam Hill che scivolava all’8° posto.
Nell’ultima PS, Maes, uno specialista sui percorsi stile dowhnill, ha conquistato la vittoria finale nella battaglia di Rotorua.
Wright ha realizzato una gara impressionante per il secondo posto e Florian Nicolai ha raggiunto il terzo gradino del podio.

Enduro World Series 2019

Keegan Wright

Maes ha dato il via alla sua stagione con un inizio incoraggiante e potente: «Una grande gara per me, non mi aspettavo di essere così dominante oggi, ma penso di essermi gestito al meglio. Tutti i cambiamenti che abbiamo fatto sulla bike, sembra che stiano dando i loro frutti…»

Enduro World Series 2019

Florian Nicolai

Qui potete vedere i risultati completi del primo round dell’Enduro World Series 2019 di Rotorua:

Ews 1 Nz Results on Scribd

Il secondo dell’Enduro World Series 2019 ci sarà tra una settimana a Derby, in Tasmania. Qui potete trovare le informazioni relative alla gara.



Tags

        
Torna in alto