scritto da Redazione MtbCult in News il 08 Lug 2019

Coppa del Mondo Xc Vallnord: 1ª vittoria del 2019 per Schurter

Coppa del Mondo Xc Vallnord: 1ª vittoria del 2019 per Schurter
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Nino Schurter e Anne Terpstra hanno vinto la faticosa gara in quota di Vallnord della Coppa del Mondo Xc 2019, su un terreno molto secco e scivoloso.
Per lo svizzero è la prima vittoria di questa stagione di Coppa, mentre per Anne Terpstra si tratta della prima vittoria in assoluto in Coppa del Mondo. E’ anche la prima volta che una olandese conquista il primo posto in una gara di Coppa del Mondo
Ottime prove anche per Henrique Avancini e Jenny Rissveds.

Coppa del Mondo Xc

La gara maschile ha visto alcuni dei principali contendenti lottare all’inizio con il ceco Ondrej Cink, che però ha dovuto lasciare poi spazio al campione in carica Schurter e al connazionale svizzero Mathias Flueckiger che si sono battuti al fianco di Avancini.

Coppa del Mondo Xc

Henrique Avancini e Nino Schurter

Flueckiger ha cercato la vittoria, tuttavia il campione olimpico e mondiale con un grande sprint finale ha strappato la sua prima vittoria della Coppa del Mondo XC del 2019.
Avancini è rimasto indietro di 12 secondi, l’italiano Gerhard Kerschbaumer e il francese Jordan Sarrou completano il podio maschile.

Coppa del Mondo Xc

Podio Maschile

Schurter, 33 anni, ha dichiarato: «E’ stato super difficile, in alta quota, ma lo sprint ha funzionato abbastanza bene».

Avancini, 30 anni, ha spiegato: «Sto migliorando, è un risultato positivo, non ero lontano dalla vittoria, ho perso solo verso la fine».

In campo femminile Anne Terpstra gestisce molto bene le proprie forze e nel corso dell’ultimo giro riesce a controbattere ad un attacco di Jolanda Neff, involandosi poi verso il traguardo con un buon vantaggio.

Coppa del Mondo Xc

Anne Terpstra sul traguardo

Non si può dire altrettanto della campionessa del mondo Kate Courtney, che visibilmente in difficoltà dopo il fuorigiri iniziale, chiude ottava. A 2.000 mt di altitudine non si scherza.
Fa piacere il ritorno sul podio di Jenny Rissveds, dopo due stagioni lontana dalle gare la svedese oro ai Giochi Olimpici di Rio 2016 chiude in quinta posizione.

Coppa del Mondo Xc

Jolanda Neff e Jenny Rissveds all’arrivo

Discreto diciottesimo posto per Eva Lechner, dopo un primo giro a tutta che l’aveva vista in testa alla gara. Buon 21° posto per la giovane Chiara Teocchi.

Terpstra, 28 anni, ha dichiarato: «Sapevo di essermi preparata molto bene per l’altitudine, perché normalmente è un punto debole per me. Ho anche voluto correre dei rischi, ho fatto la mia gara, con il mio ritmo».

Rissveds ha rivelato: «Non riesco a smettere di piangere, non credevo di poter tornare quassù. Ho iniziato a lavorare di nuovo sulla mia forza mentale: è incredibile quello che la tua testa può fare se credi in te stesso. È semplicemente fantastico».

A proposito di donne, da segnalare l’ottimo terzo posto tra le Under 23 dell’azzurra Martina Berta, nella gara vinta dalla tedesca Ronja Eibl. Seconda Evie Richards.

Se volete rivedere il replay integrale delle gare di Coppa del Mondo Xc di Vallnord, lo trovate qui su RedBull.com.

La Coppa del Mondo di MTB, sia per il XC che la DH, prosegue il prossimo weekend a Les Gets, in Francia, e come sempre in diretta su www.redbull.com.



        
Torna in alto