scritto da Jeremie Reuiller in News il 29 Mag 2014

EWS Scozia: ricognizioni nel fango. Spettacolo…

EWS Scozia: ricognizioni nel fango. Spettacolo…
        
Stampa Pagina

PEEBLES – Si susseguono le ricognizioni sui trail del TweedLove in Scozia in vista del round 2 dell’Enduro World Series che inizierà sabato con le prime 4 delle 8 Speciali in programma.
I rider stanno cercando di prendere confidenza con un terreno umido e costantemente bagnato dalla pioggia. Si va dunque verso una gara fangosa.

Una gara che non vedrà ai nastri di partenza il sanremese Manuel Ducci, vittima di una caduta ieri in prova che gli ha procurato una frattura alla caviglia. Ducci, come si può vedere dal post sulla sua pagina Facebook è stato subito ingessato e ne avrà per sei settimane.

 

Non ci sarà nemmeno Dan Atherton: la piccola frattura alla tibia che lo affligge da due mesi non gli consente ancora di essere al 100% e perciò il britannico preferisce completare la riabilitazione prima di tornare alle competizioni.

Dan Atherton continua il suo percorso di riabilitazione.

Dan Atherton continua il suo percorso di riabilitazione.

Con le assenze degli infortunati ormai di lunga data come Jerome Clementz e Fabien Barel, difficile fare pronostici per la vittoria finale, anche se Jared Graves parte con qualcosa in più degli altri. Dietro di lui scalpitano i giovani Martin Maes e Florian Nicolai.

JER_6127 copy

Scozia in fermento per l’arrivo dell’EWS. Sono giornate di intense ricognizioni…

JER_6258 copy

JER_6337 copy

Il terreno è reso umido dalla pioggia. Si va verso una gara impegnativa e tecnica.

JER_6367 copy

Un raggio di sole si apre al passaggio di Anneke Beerten…

JER_6384 copy

Si scende a tutta dalle tradizionali torbiere…

JER_6393 copy

JER_6417 copy

I trail scozzesi mettono a dura prova il fisico. E ora è il momento di una pausa per rifocillarsi.

JER_6431 copy

JER_6438 copy

Le nuvole nere incombono sui cieli del TweedLove. Arriverà l’ennesimo temporale?

JER_6448 copy

JER_6452 copy

Una sistematina alle tacchette. Il fango qui è indiosioso…

JER_6467 copy

JER_6471 copy

Poi un controllo alle gomme…

JER_6478 copy

… e poi di nuovo sui sentieri. Con un occhio a non farsi fregare dalle radici umide e dal fango.

JER_6520 copy

I tratti nel bosco in single track sono i più tecnici.

Cedric Ravanel, dopo una caduta spaventosa, è tornato in sella. Il francese ha davvero la pelle dura...

Cedric Ravanel, dopo una caduta spaventosa, è tornato in sella. Il francese ha davvero la pelle dura.

Anne Caroline Chausson è già al lavoro. La francese parte sapendo di essere l'atleta da battere, ma Tracy Moseley è inglese e più abituata a questo tipo di percorsi. Sarà una bella sfida...

Anne Caroline Chausson è già al lavoro. La francese parte sapendo di essere l’atleta da battere, ma Tracy Moseley è inglese e più abituata a questo tipo di percorsi. Sarà una bella sfida…

MtbCult seguirà giorno per giorno il weekend scozzese dell’Ews. Stay tuned!

        
Torna in alto