Qual è il peso reale della Orbea Rise H10? Leggete qui...

Simone Lanciotti
|

Che cosa dice la bilancia?
Qual è il peso reale della Orbea Rise H10?
Cioè, quanto è davvero leggero il modello di punta dell'ultima e-Mtb della casa spagnola?

Quando ve l'abbiamo presentata qualche settimana fa vi abbiamo riportato i pesi dichiarati da Orbea, ma ora, avendone appena ricevuta una per un test, abbiamo pensato prima di tutto di verificarne il peso.

M357Ttcc Vl Side Rise H10 1
Qual è il peso reale della Orbea Rise H10? Leggete qui... 21

Parliamo di un modello taglia L, senza pedali, senza portaborraccia, gomme tubeless e con alcune migliorie rispetto all'allestimento di serie, ovvero:

  • - forcella Fox 36 Float Factory 150 mm Grip2 Kashima +149 €
  • - freni Shimano Deore XT M8120 Hydraulic Disc +99 €
  • - asse passante Fox Kabolt Boost +49 €

che portano il prezzo complessivo da 6799€ a 7096€.
Anche il peso ne risente, visto che una forcella Fox 36 da 150 mm è più pesante di una Fox 34 da 140 mm (circa 1950 gr rispetto a 1750 gr), così come le pinze freno Shimano Deore Xt a 4 pistoni (denominate M8120) sono più pesanti (anche se di poco) di quelle a 2 pistoni (410 gr versus 392 gr).

Smc1602
Qual è il peso reale della Orbea Rise H10? Leggete qui... 22

Rispetto alla Rise in carbonio la Rise H, oltre al telaio in alluminio, ha anche una batteria con maggiore capacità (540 Wh invece di 360 Wh) e, quindi, di maggiore peso.
Il montaggio come si vede nelle foto seguenti è molto curato e guardandola da vicino non è sempre facile distinguere il telaio in lega da quello in fibra di carbonio.

Guardate questi dettagli e poi in fondo all'articolo vi diciamo quanto pesa...

Smc1574
La zona dello sterzo ha una pulizia delle saldature davvero esemplare
Smc1558
Lo stesso vale vicino al collarino per il reggisella
Smc1559
Qui, vicino al supporto per il motore, le saldature sono più evidenti per non compromettere la loro solidità.
Smc1562
Un altro plus della sospensione Orbea: il pivot concentrico con l'asse del mozzo posteriore.
Smc1571
Da questa vista si percepisce che il telaio è in lega leggera. Le finiture sono comunque ben realizzate.
Smc1576
L'ammortizzatore è un Fox Float DPS Factory, ossia quello previsto di serie. In opzione c'è anche un Fox Float X (+39€)
Smc1579
Guardate la cura del dettaglio del bilanciere, interamente in lega leggera...
Smc1586
Molto pulito anche l'attacco superiore dell'ammortizzatore: questa zona è ben poco visibile alla vista, ma Orbea non l'ha trascurata...
Smc1570
Il display (se così si può chiamare) previsto di serie è davvero molto compatto, ma, ahimè, anche poco visibile di giorno.
Il led di colore verde che vedete acceso indica il livello di assistenza Eco.
Smc1567
La forcella Fox 36 da 150 mm (optional da +149€) troneggia all'anteriore...
Smc1577
...e anche i freni vantano un upgrade che, crediamo, possa essere molto gradito sui sentieri: pinze a 4 pistoncini (+99€)
Smc1581
Le ruote RaceFace hanno mozzi di queste dimensioni. Il perno passante bolt-on Fox Kabolt (optional da +49€) "alleggerisce" la vista sul mozzo anteriore.
Smc1583
Nulla da dire sulle gomme Maxxis, una scelta pensata per essere usata (e apprezzata) sui sentieri. E non tanto per rendere leggera la bici...
Smc1584
Sembra carbonio, ma è lega leggera: la pedivella e13 Plus Alu è da 170 mm di lunghezza per la taglia L.
Smc1587
Dettaglio affatto trascurabile: il telaio, all'incrocio fra tubo obliquo e tubo di sterzo, riporta questa dicitura: la Rise H è costruita in Spagna.

E adesso il verdetto della bilancia!
La Orbea Rise H10, in taglia L, senza pedali, gomme tubeless, senza portaborraccia e con gli upgrade suddetti arriva ad un peso di 20 Kg netti.
Cioè un 1 kg in più rispetto al valore dichiarato da Orbea, riferito però ad un telaio di taglia M e ad un allestimento complessivamente più leggero di circa 200 gr rispetto al modello che abbiamo ricevuto in test.

Smc1544
Qual è il peso reale della Orbea Rise H10? Leggete qui... 23
Smc1545
Qual è il peso reale della Orbea Rise H10? Leggete qui... 24

Messa così la Rise H10 si avvicina molto a una e-Mtb "classica", ma rimane ancora mediamente avvantaggiata per il prezzo.

Beh, direte, tutte chiacchiere: quello che conta è sapere come va una e-Mtb come questa.
E per rispondere a questa domanda vi diamo appuntamento alle prossime settimane (meteo permettendo... 🙄).

Qui di seguito tutte le specifiche della Orbea Rise H:

Per informazioni Orbea.com/it

Condividi con
Sull'autore
Simone Lanciotti

Sono il direttore e fondatore di MtbCult (nonché di eBikeCult.it e BiciDaStrada.it) e sono giornalista da oltre 20 anni nel settore delle ruote grasse e del ciclismo in generale. La mountain bike è uno strumento per conoscere la natura e se stessi ed è una fonte inesauribile di ispirazione e gioia. E di conseguenza MtbCult (oltre a video test, e-Mtb, approfondimenti e tutorial) parla anche di questo rapporto privilegiato uomo-Natura-macchina. Senza dimenticare il canale YouTube, che è un riferimento soprattutto per i test e gli approfondimenti.

Lascia un commento

Registrati ora!

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right