VIDEO - Orbea Rise H: telaio in alluminio e già disponibile

Simone Lanciotti
|

La Orbea Rise in carbonio (qui il test) è la e-Mtb che ha rivoluzionato il modo di intendere le Mtb elettriche e ad essa oggi si affianca la Orbea Rise H, ossia Hydro, cioè con telaio in lega leggera hydroforming.
Che, visto da fuori, si fa davvero fatica a riconoscere che sia in alluminio, tanto bene hanno curato le saldature.
Specie sulla zona di sterzo.

Orbea Rise H
Orbea Rise H

Sembra ancora una Rise in carbonio, tanto che ritroviamo la stessa geometria, la stessa escursione di 140 mm al posteriore, stesso motore Shimano EP8 RS, cioè Rider Sinergy, da 60 Nm, ma con un’altra novità.
Che vi invitiamo a scoprire guardando il nostro video, proseguendo poi la lettura dell'articolo:



Batteria integrata da 540 Wh

La batteria integrata nel tubo obliquo passa da 360 a 540 Wh.
Con la possibilità di aggiungere un range extender, rinnovato rispetto a quello della Rise in carbonio, ma sempre da 252 Wh.
Per un totale, quindi, di 792 Wh.
E la batteria da 540 Wh è sempre del tipo 21700, ossia ad alto rendimento.
Che, tradotto in numeri, significa che questa batteria conserva un 80% di capacità dopo 500 cicli di ricarica contro un 60% delle batterie con celle standard.

Da segnalare anche i nuovi connettori e il nuovo smart charger con output corrente da 4 A per la batteria principale e da 2 A per il range extender.

Un peso che aumenta di 1,5 Kg

La Orbea Rise H è accreditata di un aumento di peso di 1,5 Kg a parità di allestimento rispetto a una Rise in carbonio. Sul fronte pesi, però, occorre fare qualche ragionamento in più.
Guardate il grafico in basso: la Rise H30, cioè la versione di base, ha un prezzo di 4999€ e un peso dichiarato di 20 Kg (senza range extender).

La Rise H15 ha lo stesso peso, ma un allestimento migliore e un prezzo di 5799€.
Infine, la Rise H10 con un peso di 19 Kg e un prezzo di 6799€.
Cioè pesi che sono mediamente più bassi di circa 5 Kg rispetto alla concorrenza con telai in lega leggera. Certo, la batteria delle Rise H è da “solo” 540 Wh, ma sappiamo bene, avendo provato a lungo la Rise in carbonio, che il motore Shimano EP8 RS con questa nuova batteria dovrebbe riuscire a fare dislivelli paragonabili a quelli delle rivali più capaci.
E 5 Kg in meno si sentono nella guida…

I prezzi e gli allestimenti 

Anche qui Orbea ha fatto un lavoro molto curato.
Guardiamo più da vicino come sono assemblate e quanto costano i modelli Orbea Rise H. 
Iniziando dall’alto, dalla Rise H10.

Orbea Rise H10: 6799€
Non ci sono cerchi in carbonio, ma sospensioni Fox Factory, una 34 da 140 mm davanti e un Fox Float DPS dietro. Che volendo, con le personalizzazioni del sistema MyO di Orbea, possono diventare una Fox 36 Factory da 150 davanti e un Fox Float X Factory dietro.

Orbea Rise H


La trasmissione è Shimano Deore XT con freni a doppio pistoncino di serie oppure a 4 pistoni, disponibile come opzione sul MyO.
E le personalizzazioni proseguono su gomme, sella, reggisella, dischi e, soprattutto, sulle colorazioni del telaio. Il prezzo di base della Orbea Rise H10 è di 6799€.

Orbea Rise H15: 5799€
Il prezzo è di 5799€ e l’allestimento è meno raffinato della Rise H10, ma più orientato alla guida.
Spiccano la forcella Fox 36 Performance Grip (con un travel che sale a 150 mm) e l’ammortizzatore Fox Float X Performance.

Orbea Rise H

Anche qui, il MyO concede una certa personalizzazione del montaggio (dai freni alle gomme passando per la sella) e tanta scelta sulla colorazione del telaio.

Orbea Rise H30: 4999€
Infine la Rise H30 che con un prezzo di 4999€ è il modello di accesso alla gamma Rise in alluminio.
Ha una Forcella Marzocchi Bomber Z2 da 140 mm, un ammortizzatore Fox Float DPS Performance a 3 posizioni, trasmissione Shimano SLX e freni Shimano MT410 a doppio pistoncino.
Più le opzioni del MyO.

Orbea Rise H

Disponibilità della Rise H

Ma quando sarà disponibile la Rise H?
Ebbene, Orbea conferma la disponibilità immediata e per verificare presso quale rivenditore sia disponibile la casa spagnola ha creato la piattaforma Rider Connect.
In pratica basta registrarsi per riuscire a verificare presso quale rivenditore Orbea si trovi il modello con la taglia e il colore richiesto.

Siamo in attesa di ricevere una Rise H da testare e vi aggiorneremo a riguardo.

Nel frattempo qui trovate il nostro archivio sulle novità in campo e-Mtb e di seguito la video presentazione della Orbea Rise dello scorso anno:

Per ulteriori informazioni sulla gamma Orbea Rise H e sulle varie combinazioni potete consultare il sito ufficiale orbea.com mentre per altre informazioni sulla disponibilità dei vari allestimenti Rise H vi invitiamo a consultare la piattaforma Rider Connect di Orbea.

Condividi con
Sull'autore
Simone Lanciotti

Sono il direttore e fondatore di MtbCult (nonché di eBikeCult.it e BiciDaStrada.it) e sono giornalista da 20 anni nel settore delle ruote grasse e del ciclismo in generale. Siamo molto focalizzati sui video e il canale YouTube MtbCult è un riferimento in Italia soprattutto per quanto riguarda i test.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right