•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO STAMPA

Cresce in questi giorni l’attesa per l’appuntamento di domenica 2 agosto con ‘La Vecia Ferovia dela Val de Fiemme’ e sono arrivate le prime conferme da parte degli atleti élite e degli specialisti delle bike marathon.

Gruppo13

Johann Pallhuber è il plurivittorioso della Vecia Ferovia, con ben quattro successi, e il 2 agosto cercherà di ottenere il quinto sigillo sugli sterrati trentini, ma dovrà guardarsi le spalle da un altro veterano che ha già vinto due volte sul traguardo di Molina di Fiemme, Marzio Deho.
Il bergamasco è in testa alla categoria Open del circuito ‘Trentino MTB presented by crankbrothers’ e andrà a caccia di punti preziosi sugli sterrati della Val di Fiemme visto che la ‘Vecia Ferovia’, quarta tappa della serie, è valida come gara Jolly e i punteggi verranno maggiorati del 20%.
Un’altra vecchia conoscenza della mountain bike come l’ex stradista Francesco Casagrande ha già confermato la propria presenza, e assieme a lui ci saranno altri élite come il livignasco Mattia Longa e i giovani altoatesini Schmid, Felder e Gufler, senza dimenticare Master sempre protagonisti alle gare di Trentino MTB come Ivan Degasperi o Silvano Janes, primo alla ‘Vecia Ferovia’ 1999.

Ferrari

Per quanto riguarda la prova femminile, invece, i riflettori sono puntati su Lorena Zocca, leader del circuito, che dovrà vedersela con le sue più immediate inseguitrici in classifica: Chiara Mandelli e Lorenza Menapace.

A una settimana dal via, la lista dei favoriti è sicuramente destinata ad allungarsi e altri nomi si aggiungeranno a quelli già citati e ai 1200 biker che si sono già prenotati per l’appuntamento di domenica 2 agosto.
Le iscrizioni, infatti, sono aperte sino a mercoledì 29 luglio. Tutte le informazioni sulle modalità di registrazione e sui pacchetti turistici legati alla ‘Vecia Ferovia’ sono rintracciabili al sito www.laveciaferovia.it.

Da quest’anno, inoltre, la ‘Vecia Ferovia’ ha lanciato uno speciale contest dedicato ai team aziendali, dove amici e colleghi di lavoro potranno competere per aggiudicarsi una vacanza “all inclusive” di 7 giorni in Calabria, cui si aggiungono altri premi in natura per le squadre meglio piazzate.
Per partecipare basta compilare il modulo scaricabile dal sito ufficiale.

Gruppo10

Il percorso di gara, 40 km e circa 1000 metri di dislivello, scatta da Ora, in Alto Adige, e dopo aver attraversato ponti, vecchie stazioni e gallerie dell’antico trenino della Val di Fiemme e superato salite come il tosto Muro della Pala si concluderà nella pineta di Piazzol di Molina di Fiemme, in Trentino.

Gli organizzatori della Polisportiva Molina di Fiemme hanno anche deciso di riservare una piacevole sorpresa musicale ai bikers che, sull’ultimo strappo prima del traguardo, verranno accompagnati dalle note di un ‘bandino’ di strumentisti folk fiemmesi.

Da non dimenticare, infine, l’evento di vigilia alla gara ovvero la ‘Mini Ferrovia – Trofeo Emily e Roberta’ riservata a giovani e giovanissimi fino a 16 anni. Lungo un breve circuito allestito al Parco di Piazzol le singole categorie avranno di che divertirsi nel pomeriggio di sabato 1° agosto dalle 15.30.
Per tutti i partecipanti ci saranno gadget in omaggio e le iscrizioni andranno a sostegno della ricerca sulle malattie dei bambini.

Gaddoni e Rabensteiner vincitori dell'edizione 2014
Gaddoni e Rabensteiner vincitori dell’edizione 2014

Lo scorso anno furono Elena Gaddoni e Fabian Rabensteiner ad alzare le braccia sul traguardo de La Vecia Ferovia, per conoscere i loro successori non rimane che attendere il prossimo 2 agosto.

Info: www.laveciaferovia.it e pagina Facebook ‘La Vecia Ferovia’.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it