Bike Transalp: Kaufmann-Kaess a un passo dal trionfo

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO STAMPA

Andreas Laner e Massimo Debertolis (Team AIL Trentino) sono a un passo dal trionfo finale. Il duo trentino-altoatesino si è imposto anche nella sesta e penultima tappa della CRAFT BIKE TRANSALP di 98,25 km und 2.894 da Caldaro a Trento. Laner/Debertolis hanno chiuso in 4h28’04” e vinto per la sesta volta consecutiva.

10540362_336694043154429_914955285189915232_N

“Solo all’arrivo di Riva possiamo essere certi della vittoria – afferma Debertolis - Non si può sapere cosa succederà nell’ultima tappa e perciò bisogna tenere alta la concentrazione”.

Ciononostante i due biker azzurri possono affrontare l’ultima frazione con grande serenità perché alla vigilia dell’ultima tappa nella classifica generale hanno incrementato il vantaggio nei confronti dei tedeschi Thorsten Damm e Martin Hollerbach, oggi nuovamente secondi, a 1h19’.

10378125_336694099821090_1376363400970260844_N

La squadra altoatesina composta da Viktor Paris e Thomas Piazza (Sunshineracers Nalles), invece, è stata costretta al ritiro. Nella discesa dal monte Corno un chiodo ha trafitto la ruota di Paris che ha poi anche accusato un problema meccanico alla ruota posteriore.
“Abbiamo proseguito a malapena fino a Lavis, ma visto il distacco di un’ora e mezza dal podio abbiamo deciso di fermarci. Certo, siamo delusi, ma alla fine prevale la soddisfazione per i due podi ottenuti nelle tappe di casa, dove ci siamo molto divertiti. Anche il primo giorno siamo stati bloccati in una strettoia, dove abbiamo perso almeno 20 minuti”.

Olympus Digital Camera

Hofer-Mensi, 11Esimi A Trento Dopo Il Successo Del Giorno Precedente.

Franz Hofer e Daniele Mensi (Scott), i vincitori della quinta tappa nella categoria maschile da Sarentino a Caldaro, hanno chiuso all’undicesimo posto, staccati di oltre 25 minuti dai tedeschi Markus Kaufmann e Jochen Käess.
“All’inizio abbiamo tenuto il ritmo dei primi, poi si è fatta sentire la stanchezza e abbiamo deciso di rallentare per riprenderci dal tappone di ieri. Con un podio e una vittoria abbiamo raggiunto i nostri obiettivi. Siamo qui per imparare e perciò non vogliamo strafare”.

10521841_336694223154411_8355012761936572409_N

Kaufmann-Kaess: Terzo Successo Di Tappa E Vittoria Finale Ipotecata.

Nella categoria Grand Master, Walter Platzgummer e Piergiorgio Dellagiacoma speravano oggi di ottenere la prima vittoria, senza accorgersi però, che sul percorso davanti a loro pedalava una coppia di danesi più forte composta da Henrik Cohen e Thomas Aaboe Nielsen che ha raggiunto il traguardo 4’ davanti alla coppia trentino-altoatesina. “Eravamo troppo lenti nelle discese” afferma Platzgummer.

10446671_336694183154415_7156771127695794121_N

Il Podio Di Trento: Kaufmann-Kaess, Geismayr-Genze E Hynek-Lakata.

Nella categoria mista, prima vittoria della campionessa tedesca di maratona Silke Schmidt e del suo compagno di squadra Sascha Schwindling, che hanno sconfitto allo sprint i fuoriclasse britannici Sally Bigham e Ben Thomas. Ottimo terzo posto, invece, per Daniel Jung (Laces) e Kristin Aamodt (Norvegia).

Oggi la settima e ultima tappa della CRAFT BIKE Transalp di 75,10 km e 2.325 metri di dislivello da Trento a Riva del Garda.

Risultati 6ª tappa
Men

1. CENTURION VAUDE 1 (Kaufmann Markus/Käß Jochen) 4:07.37
2. Topeak Ergon Racing Team (Lakata Alban/Hynek Kristian) +1.12
3. CENTURION VAUDE 2 (Geismayr Daniel/Genze Hannes) +3.00
4. Team Bulls (Platt Karl/Huber Urs) +3.48
5. Team TEXPA-SIMPLON (Hardter Uwe/Kleiber Andreas) +9.04
6. Team TEXPA-SIMPLON (Wagner Johannes/Mayer Wolfgang) +12.18
7. CENTURION VAUDE 3 (Palmberger Rupert/Demuth Frank) +14.40

11. Scott Team (Hofer Franz/Mensi Daniele) +25.15

Master
1. Team AIL Trentino (Debertolis Massimo/Laner Andreas) 4:28.04
2. Scott Fahrradladen Gudensberg (Damm Thorsten/Hollerbach Martin) +10.01
3. Focus RAPIRO MULTIPOWER (Nützsche Olaf/Reinisch Klaus) +14.22

Grand Master
1. Team Scott Hareskov (Cohen Henrik/Aaboe Nielsen Thomas) 4:52.03
2. Naturns Mavic TV Unterthurne (Platzgummer Walter/Dellagiacoma P.) +3.54
3. RaD.SPORT.Szene Ausseerland Racing (Zörweg Heinz/Mclean Andrew) +12.01
4. Mister Bike Team (Robra Wolfgang/Gall Patrick) +14.45
5. Craft and friends (Weese Felix/Niggl Georg) +26.40
6. MORE 2 /Omabraid (Nava Mauro/Confalonieri Angelo) +27.18,3

Mixed
1. TEAM Herzlichst Zypern I (Schwindling Sascha/Schmidt Silke) 4:49.14
2. Topeak Ergon Racing Team (Bigham Sally/Thomas Ben) +0.01
3. Mountain Heroes Mixed (Jung Daniel/Aamodt Kristin) +16.48
4. BIKE & MORE 4/Team Hersh Amici di (Stropparo Annabella/Pellegrini Piero) +25.00

Tutte le tappe:
1. Oberammergau (GER) – Imst (AUT) | 97,80 km | 2.215 metri di dislivello
2. Imst (AUT) – Nauders (AUT) | 87,42 km | 2.917
3. Nauders (AUT) - Naturno (BZ) | 100,23 km | 3.365
4. Naturno (BZ) – Sarentino (BZ) | 73,20 | 2.646
5. Sarentino (BZ) – Caldaro (BZ) | 67,42 km | 2.785
6. Caldaro (BZ) – Trento | 98,25 km | 2.894
7. Trento – Riva del Garda (TN) | 75,10 km | 2.325

Chilometri totali: 587,06 – Dislivello complessivo: 19.147

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right