• 860
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nel Decreto Rilancio approvato il 13 maggio dal Governo è stato confermato il bonus per l’acquisto di bici, bici a pedalata assistita e altri mezzi a propulsione prevalentemente elettrica come monopattini, segway e hoverboard.

Si tratta di un fondo di 120 milioni messo a disposizione dal Ministero dell’Ambiente e dal Ministero dei Trasporti, destinato a incentivare le forme di mobilità sostenibile alternative al trasporto pubblico locale.
Rispetto alle indiscrezioni che erano trapelate nei giorni scorsi sono cambiate alcune cose.
Di seguito riportiamo tutti i dettagli ufficiali.

bonus per l'acquisto di bici




A CHI E’ RIVOLTO
Il bonus per l’acquisto di bici, definito dal Governo “Buono mobilità”, è rivolto a tutti i maggiorenni residenti nei capoluoghi di Regione, nelle Città metropolitane, nei capoluoghi di Provincia ovvero nei Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti.

A QUANTO AMMONTA
Il bonus è pari al 60% della spesa sostenuta per l’acquisto, con un tetto massimo di 500 euro.
In pratica, a titolo di esempio, per l’acquisto di una bici da 800 euro, sarà riconosciuto un buono di 480 euro, quindi l’utente finale dovrà effettivamente sborsare “solo” 320 euro.
Per tutti gli acquisti dal costo superiore a 833 euro il buono sarà di 500 euro.

Il buono mobilità può essere richiesto per una sola volta ed esclusivamente per una delle destinazioni d’uso previste.

bonus per l’acquisto di bici

PERIODO DI RIFERIMENTO
Il bonus per l’acquisto di bici sarà riconosciuto per le spese sostenute dal 4 maggio 2020 (quindi ha anche valore retroattivo) e fino al 31 dicembre 2020.

Nella nota del Governo si parla di un possibile ulteriore bonus per il 2021, subordinato alla rottamazione di auto e motocicli particolarmente inquinanti: “Per gli anni 2021 e seguenti il Programma incentiva il trasporto pubblico locale e regionale e forme di mobilità sostenibile ad esso integrative a fronte della rottamazione di autoveicoli e motocicli altamente inquinanti.
“Si prevede che il buono venga riconosciuto per la rottamazione della tipologia di autovetture e di motocicli indicati dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020; tale buono può essere impiegato anche per l’acquisto di veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica quali segway, hoverboard, monopattini e monowheel”.

bonus per l’acquisto di bici

ALTRI PROVVEDIMENTI A SOSTEGNO DELLA MOBILITA’ SOSTENIBILE
Per incentivare la mobilità in bici, sempre da quanto si legge nella nota del Governo, “il decreto amplia la normativa vigente che prevede il finanziamento di progetti per la creazione, il prolungamento, l’ammodernamento e la messa a norma di corsie riservate per il trasporto pubblico locale, ricomprendendo anche le piste ciclabili”.

Per maggiori informazioni: governo.it



Nicola Checcarelli

Passione infinita per la bici da strada. Il nostro claim rappresenta perfettamente il mio amore per le due ruote e, in particolare, per la bici da corsa. Ho iniziato a pedalare da bambino e non ho più smesso. Ho avuto la fortuna di fare della bici il mio lavoro, ricoprendo vari ruoli in testate di settore, in Regione Umbria per la promozione del turismo in bici, in negozi specializzati. Con BiciDaStrada.it voglio trasmettervi tutta la mia passione per le due ruote.