Campionati Europei Mtb: 4 medaglie per l'Italia, meglio di noi solo Francia e Svizzera

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO UFFICIALE

I campionati europei Mtb si sono conclusi ieri e il bilancio per l’Italia è il terzo posto finale nel medagliere, alle spalle di Francia e Svizzera.

“«Sono molto soddisfatto della prova degli azzurri – ha commentato al termine il tecnico azzurro Mirko Celestino – sia a questi Europei che anche ai Mondiali di una settimana fa. E’ stata una stagione difficile, con il lockdown, una ripresa complicata dalle molte restrizioni e dall’assenza di gara di livello. Tutto si è concentrato nella parte finale della stagione e non era facile mantenere la concentrazione in un periodo di tempo così ristretto. Invece tutto è andato per il verso giusto. Ringrazio per questo non solo gli atleti e le società, ma anche lo staff e i collaboratori. Abbiamo vissuto due settimane di grande intensità e faticose che, però, ci hanno regalato anche grandi soddisfazioni.»

Facciamo un breve sunto del weekend di gare europee...



ELIMINATOR
Venerdì pomeriggio Gaia Tormena ha vinto la medaglia d'oro nell'Eliminator donne. La 18enne valdostana, come era nelle previsioni, ha dominato il torneo sin dalle prime manche e concluso la finale relegando al secondo posto la svizzera Linda Indergand e al terzo posto la tedesca Marion Fromberger.

Campionati Europei Mtb

Gaia si conferma la più forte in questa disciplina: lo scorso anno ha vinto Europeo, Mondiale e Coppa del Mondo. In questa stagione ha dominato l'unica prova di Coppa del Mondo disputata in Belgio e adesso torna nuovamente sul podio nel campionato continentale.

Campionati Europei Mtb

Per quanto riguarda gli uomini gli azzurri in gara erano Mirko Tabacchi e Filippo Agostinacchio. Tabacchi è arrivato sesto mentre Agostinacchio 10°. Ha vinto il titolo il francese Titouan Perrin Garnier davanti all'olandese Jeroen Van Eck e all'altro francese Hugo Briatta.

UNDER23 UOMINI
Sabato è stata una giornata assai intensa, iniziata con la conquista di uno splendido podio nella prova XCO Under 23 con Juri Zanotti.
L'atleta classe 1999 porta a casa un bellissimo bronzo, la sua seconda medaglia in questa rassegna europea dopo l'oro nel Team Relay, la terza in totale per il gruppo azzurro.

Campionati Europei Mtb

A prendersi il titolo europeo è Joel Roth, incoronato nuovo campione d'Europa Under 23: lo svizzero si impone nel tracciato di casa, quello di Monte Tamaro. Giornata trionfale per i rossocrociati, che con Vital Albin conquistano anche la medaglia d'argento.

Il CT Mirko Celestino racconta: «[Juri] Ha ceduto a un giro e mezzo dall'arrivo, poi è rientrato ma ha dovuto arrendersi e comunque godersi per un giro intero la medaglia di bronzo. Una prestazione che conferma il suo stato di forma e che mi inorgoglisce molto.»
Peccato per la prestazione di Simone Avondetto, che, dopo il quarto posto della settimana scorsa ai Mondiali di Leogang, oggi a causa di una caduta non va oltre il 32esimo posto.
Giornata no anche per Filippo Fontana, 33esimo all'arrivo.
Ottima la prestazione di Andreas Vittone, al suo primo anno tra gli Under23, che ha chiuso undicesimo. 26esimo posto infine per Andrea Colombo.

ELITE UOMINI e DONNE
Ancora un quarto posto per Luca Braidot (sotto in foto), come in occasione dei Mondiali una settimana fa.
«Per una manciata di secondi - esclama il tecnico azzurro - nonostante una prova di grande carattere e una condizione che forse è arrivata troppo tardi, visto che ormai siamo al termine della stagione.»

Campionati Europei Mtb

Vince il titolo Nino Schurter, il signore delle ruote grosse, che non può mancare di regalare la gioia più grande al pubblico amico.

Campionati Europei Mtb

Si è rivisto tra i primi anche Gerhard Kerschbaumer, oggi sesto.
Per quanto riguarda gli altri italiani in gara: Mirko Tabacchi settimo e più staccati Daniele Braidot e Nadir Colledani.

L'Europeo donne elite ha visto ancora sul gradino più alto del podio la campionessa del mondo e dominatrice del circuito, la francese Pauline Ferrand Prevot. Alle sue spalle, staccata di 41", è giunta l'olandese Anne Terpstra. Terza l'ucraina Yana Belomoina.
Nessuna italiana in gara.

UNDER23 DONNE
Nell’ultima gara programmata, domenica è arrivato il secondo posto di Marika Tovo che si aggiunge al terzo di Zanotti, sempre tra gli U23.

Marika Tovo 3 600X400 1

«Marika è stata molto brava. E’ partita indietro ma ha recuperato posizione su posizione, con grinta e determinazione, per chiudere alle spalle di un’imprendibile Lecomte.»
La francese, nuova campionessa europea, scava un solco tra sé e le altre e mostra un dominio completo della gara. Taglia il traguardo con oltre 4’ sulla Tovo.

Campionati Europei Mtb

Mirko Celestino ha parole al miele anche per Martina Berta, che ha chiuso sconsolata al quarto posto (sotto in foto): «Martina è tornata ad una gara internazionale dopo un periodo difficile e ha dimostrato un grande carattere. E’ balzata al secondo posto già al secondo giro, incrementando continuamente sulle inseguitrici. Purtroppo ha bucato ed è stata costretta ad un difficile recupero quando ormai le posizioni erano già ampiamente cristallizzate.»
Bene anche Giorgia Marchet, giunta sesta.

Martina Berta 600X400 1

Il bilancio complessivo di questi Europei è sicuramente soddisfacente.
Il bottino complessivo di quattro medaglie, due delle quali d’oro, pone l’Italia al terzo posto di un medagliere dominato dalla Francia, che porta a casa tre ori, tre argenti e un bronzo.
Seguono i padroni di casa della Svizzera, con due ori, tre argenti e tre bronzi e la soddisfazione, soprattutto, del titolo più prestigioso, quello elite, con l’eterno Schurter.

Adesso la stagione internazionale del XCO si ferma ma non quella delle ruote grosse: il 24 e 25 ottobre a Sakarya, in Turchia, di scena il Campionato del Mondo Marathon.

MEDAGLIERE AZZURRO
ORO – TEAM RELAY - Luca Braidot, Eva Lechner, Filippo Agostinacchio, Nicole Pesse, Marika Tovo e Juri Zanotti
ORO – ELIMINATOR - Gaia Tormena
ARGENTO - XCO DU23 - Marika Tovo
BRONZO – XCO U23 – Juri Zanotti

Ulteriori informazioni sui Campionati Europei Mtb appena conclusi: www.euromtb20.ch e per l'Italia Federciclismo.it.

(Foto: Michele Mondini, tranne quella di Nino Schurter)

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right