•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ calato ieri il sipario sui Campionati Europei Mtb 2017 e Darfo Boario Terme è promossa a pieni voti quale una delle migliori location di sempre.
In programma, le ultime tre prove di cross country (XCO), dove a scendere in campo c’erano gli uomini Under23, le donne e poi gli uomini èlite.

Ed è una giornata che si è aperta subito all’insegna dei colori azzurri con la straordinaria doppietta messa a segno dal neo campione italiano Gioele Bertolini e da Nadir Colledani.

Campionati Europei

«Una gioia immensa e un’emozione indescrivibile – commenta Bertolini – a solo una settimana dalla riconferma del titolo italiano abbiamo scritto la storia con questo bellissimo risultato per l’Italia, in Italia. Una gara pazzesca, un tracciato bellissimo ed un oro che per me vale doppio».

Campionati Europei

La gara under23 maschile si chiude con il bronzo conquistato dal danese Simon Andreassen che mai ha impensierito la coppia italiana.

Qui l’ordine d’arrivo integrale:

UEC MTB European Championship 2017 – XCO Men Under 23 Ranking

Tra le donne èlite è invece la esile e tenace atleta ucraina Yana Belomoina l’unica in grado d’interpretare al meglio il difficile e selettivo tracciato di gara che in questi giorni si è fatto conoscere ed apprezzare da tutto il settore tecnico europeo.
Alle spalle della Belomoina chiude in seconda posizione la svizzera Linda Indergrand, che nulla ha potuto per resistere all’impressionante ritmo dell’ucraina, mentre la medaglia di bronzo la conquista l’inossidabile atleta norvegese, già campionessa olimpica e quattro volte iridata nel cross country, Gunn Rita Dahle.

Campionati Europei

Bellissima la prestazione dell’azzurra Serena Calvetti, che conquista la Top Ten al termine di una gara coraggiosa che l’ha vista lottare a lungo per la settima posizione. Ha pagato poi negli ultimi due giri, ma il decimo posto a 7’51” dalla dominatrice ucraina è il premio alla sua tenacia. Giornata no per Lisa Rabensteiner che, partita male, abbandona prima del termine.

Vediamo la classifica:

UEC MTB European Championship 2017 – XCO Women Elite Ranking

Ricca di colpi di scena la gara regina, quella degli uomini elite, caratterizzata da continui cambi di fronte in testa alla corsa.
Alla fine, ad avere la meglio sugli avversari è lo svizzero Florian Vogel.

Campionati Europei

Dietro di lui è d’argento “Le Roi” Julien Absalon , che ancora una volta mette in campo tutta la sua classe nonostante il fresco rientro alle gare dopo quasi un mese di stop.
Terzo gradino del podio per il tedesco Manuel Fumic che sul finale ha dovuto faticare non poco per mantenere il proprio vantaggio su di uno scatenato Daniele Braidot, 4º e primo degli italiani.
Marco Aurelio Fontana, spinto dal rumore della folla riesce a strappare un buon 6º posto mentre Luca Braidot chiude in 8ª posizione.

Campionati Europei

Ecco la classifica completa:

UEC MTB European Championship 2017 – XCO Men Elite Ranking

Questa l’analisi del CT azzurro Mirko Celestino: «Se la sono giocata fino alla fine. Le posizioni di testa sono variate molto durante la prova, per via di cadute o rotture varie, e ho creduto che potessimo raggiungere almeno il bronzo. Un po’ di amaro in bocca mi è rimasto, e non solo per la rimonta esagerata che ha fatto Daniele Braidot (arrivato in quarta posizione, ndr), ma anche per il fratello Luca, che raggiunto il gruppetto dei primi sette è caduto per colpa di una radice, arrivando alla fine all’ottavo posto. Sono invece molto molto contento per la prestazione di Marco Aurelio Fontana: ha chiuso la prova in sesta posizione ed è stato costante per tutta la gara. Avevo paura che cedesse un po’ nel finale, invece ha tenuto duro. Il lavoro che ha fatto oggi sarà sicuramente utile per il mondiale, perché tenere botta fino alla fine in una gara del genere vuol dire essere in gamba. Poi in 15esima posizione è arrivato Andrea Tiberi, mentre Kerschbaumer era in giornata no e ha gettato la spugna, e sono contento che almeno abbia finito la gara.»

Il giorno prima, sabato 29 luglio, erano in gara le categorie Junior e le donne Under23.
Partiamo proprio dalla sfida femminile Under23: primo e secondo posto per le elvetiche Sina Frei e Alexandra Keller, bronzo per l’olandese Anna Tauber, tutte e tre di livello davvero superiore rispetto a tutte le altre.

Campionati Europei

Bravissime comunque le azzurre che arrivano a ridosso del vertice: Martina Berta, Chiara Teocchi e Giorgia Marchet si piazzano rispettivamente al quinto, al settimo ed al quindicesimo posto.

Campionati Europei

UEC MTB European Championship 2017 – XCO Women Under 23 Ranking

Nella categoria Junior, il nuovo campione d’Europa è lo spagnolo Jofre Cullell Estape, che ha dominato per l’intera durata della gara.
Al suo fianco salgono sul podio lo svizzero Alexandre Balmer ed il francese Benjamin Le Ny.

L’azzurro Juri Zanotti, che seguiva a ruota il catalano, è stato poi costretto al ritiro per un guasto al cambio. L’altro italiano, Edoardo Xillo, ha chiuso al 6° posto.

UEC MTB European Championship 2017 XCO Men Junior Ranking

Tra le ragazze della stessa categoria, prima a tagliare il traguardo l’austriaca Laura Stigger. Medaglia d’argento per la francese Loana Lecomte, bronzo invece per la danese Caroline Bohe.

Campionati Europei
Una bella prova per le azzurrine, che con Marika Tovo conquistano il quinto posto in classifica a 2’26” dall’austriaca nuova campionessa europea.

UEC MTB European Championship 2017 – XCO Women Junior Ranking

Nella giornata di oggi, lunedì 31 luglio, a partire dalle ore 13.35 su Raisport, verrà trasmessa la differita delle due gare èlite XCO.

Per avere maggiori informazioni e vedere ulteriori foto: Euromtb2017.eu.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it